MotoGP 2023, Marquez: “La Dakar? In moto non la farei mai”

MotoGP news – Ha vinto otto titoli mondiali, di cui sei nella categoria regina, ma se si parla di Dakar Marc Marquez preferisce fare un passo indietro: lo spagnolo non ha mai preso in seria cosiderazione la possibilità di partecipare in moto al rally più famoso del mondo

MotoGP 2023, Marquez: “La Dakar? In moto non la farei mai”

Il pilota di Cervera esclude la sua partecipazione alla Dakar
Kevin Benavides ha vinto l’ultima Dakar una competizione che Marc Marquez non prende in considerazione per la sua carriera. Intervistato da Teledeporte ha infatti ammesso: “In moto non la farei mai. Mi conosco e sono certo che mi farei male. La Dakar è una gara che mi spaventa molto, non è che posso pensare di farla con leggerezza. Va fatta dopo una lunga preparazione, devi trovare il modo corretto… E c’è un’altra cosa, dovrei essere sicuro di essere competitivo. Non mi piace nemmeno perdere quando gioco al parchis (un gioco da tavola molto famoso in Spagna, ndr) e se partecipi ad una gara è per essere veloce e spingere. E anche a livello mediatico ci sarebbe molta pressione”.

Il colloquio con Sainz e i dubbi sulla figura del navigatore
Forse l’unica possibilità potrebbe esserci solo se le ruote venissero raddoppiate: “Forse in futuro si potrà. Per ora non ci ho pensato. In quel caso c’è anche il discorso del navigatore, ed è qualcosa a cui farei fatica ad adattarmi, avere qualcuno a fianco a me che si metta a parlareNe ho parlato diverse volte con Carlos Sainz. Vivendo adesso a Madrid lo vedo molto in palestra e si stava preparando alla Dakar come se fosse stata la sua prima volta. Molte volte gli ho chiesto come fa a fidarsi così tanto del navigatore e mi diceva che per lui è vitale. Rappresenta la sua mano destra e il suo piede destro”. Nel caso, dovrà farci i conti...

 



NEWS MOTOGP