MotoGP 2022 Portogallo, Marquez: “Il tempo sul giro è arrivato abbastanza facilmente”

MotoGP Portimao 2022 – Meglio non poteva iniziare il team Repsol Honda il fine settimana portoghese, con entrambi i piloti nelle posizioni di vertice. Marc Marquez ha ottenuto il miglior tempo del venerdì, subito dietro ha chiuso Pol Espargarò al termine di una giornata condizionata dalla pioggia

MotoGP 2022 Portogallo, Marquez: “Il tempo sul giro è arrivato abbastanza facilmente”
Ottimo inizio
Come previsto, la pioggia è stata la vera protagonista del venerdì portoghese, ma questo non ha rallentato affatto i piloti del team Repsol Honda. Marc Marquez e Pol Espargarò hanno aperto rispettivamente la classifica della prima e della seconda sessione di prove libere sul circuito di Portimao, in Portogallo, e le loro sensazioni sull’asfalto bagnato sono state senza dubbio positive.

Un venerdì positivo
L’otto volte iridato si è presentato in Portogallo con una fiducia rinnovata, dopo la brillante prova americana e fin da subito si è imposto sugli avversari nel quinto appuntamento. Marquez ha rapidamente stabilito il ritmo nel turno del mattino e ha siglato il miglior crono della giornata in 1’50.666: “Sono soddisfatto nel complesso di come è andato il venerdì, è stata una giornata solida. Fin dall'inizio le sensazioni erano buone sul bagnato, a volte si va in pista ma non ci si sente bene, invece ieri non è stato così. Anche nel pomeriggio con le gomme usate del mattino mi sentivo bene e il tempo sul giro è arrivato abbastanza facilmente. Nella sessione pomeridiana c'era più acqua in pista, quindi ho preferito rimanere ai box per evitare il rischio di una caduta, soprattutto perché domenica sembra che sarà asciutto”. Le previsioni dovrebbero migliorare rispetto al venerdì: “Ora dobbiamo mantenere questo livello per tutto il fine settimana, con un venerdì bagnato e magari un sabato bagnato: domenica può essere un po' più complicato scegliere le gomme e il setup giusti. Ma vediamo”.

"Abbiamo lavorato bene"
Pol Espargarò ha apportato miglioramenti alla sua Honda RC213V e ha siglato il miglior riferimento della seconda sessione. Lo spagnolo è passato dal 17esimo posto della mattina al primo, ottenendo il miglior tempo in 1’50.707 ed è stato uno dei tre piloti a riuscire a migliorare nel pomeriggio e l'unico tra i primi dieci a segnare il miglior tempo. Lo spagnolo ha raccontato: “È stata una giornata difficile, soprattutto all'inizio. Al mattino ho faticato molto e abbiamo avuto qualche problema con la moto, ma come squadra abbiamo lavorato bene per trovare soluzioni e nel pomeriggio, siamo riusciti a eguagliare la velocità di Marc e chiudere la sessione davanti a tutti. Bagnato o asciutto, è importante iniziare il weekend in modo forte e mantenere questa velocità per tutti i tre giorni”.

Cliccate qui per sapere gli orari diretta TV e in differita del GP di Portimao.

Ecco il calendario 2022 della top class e la classifica del campionato.

 



PROSSIMO GP

TT Circuit Assen 2022
ORARI
Venerdì 24 Giugno
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 25 Giugno
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 26 Giugno
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP Assen qualifiche 2022 - Sono diversi i candidati alla pole position del GP d'Olanda e il meteo potrebbe metterci lo zampino. Francesco Bagnaia è stato il leader del venerdì davanti ad Aleix Espargarò e a Fabio Quartararo. Seguite con noi l'undicesimo turno delle qualifiche della stagione 
  • MotoGP news – La prima giornata del Gran Premio d'Olanda si è svolta in condizioni miste, con asfalto bagnato al mattino e asciutto nel pomeriggio, e Francesco Bagnaia ha chiuso il venerdì con il miglior tempo e un vantaggio di tre decimi su Fabio Quartararo
  • MotoGP news – Bagnaia ha chiuso davanti a tutti il secondo turno di prove libere, rifilando nelle battute finali quasi due decimi ad Aleix Espargarò mentre Fabio Quartararo ha ottenuto il terzo miglior crono. Marco Bezzecchi è nella top 10, davanti ad un Enea Bastianini in miglioramento