MotoGP 2022, ecco tutto il programma alla Riders’ Land prima del GP di San Marino

MotoGP news – Dal 2 settembre inizierà lo spettacolo in pista, al Misano World Circuit Marco Simoncelli, con il Mondiale, ma nei giorni precedenti l’atmosfera si riscalderà grazie a tutti gli eventi in programma nella Riders’ Land. Eccone la lista, per non perderne neanche uno

MotoGP 2022, ecco tutto il programma alla Riders’ Land prima del GP di San Marino
I primi appuntamenti e il media event che precede il GP
È atteso tanto pubblico il prossimo fine settimana al Misano World Circuit Marco Simoncelli, dove si terrà la quattordicesima prova stagionale della MotoGP, ma gli impegni nella zona denominata Riders’ Land iniziano qualche giorno prima. Per cominciare da sabato 27 agosto, quando ci sarà la serata Riders Tribe al Cocoricò di Riccione, e prima si potrà visitare la mostra ‘Le radici della Riders’ Land’ a Rimini che aprirà proprio in questa data.
Il 31 agosto ci sarà il media event a San Marino, a partire dalle 18.30, con i piloti sul campo di calcio del Centro Sportivo di Montecchio a due passi dal Centro Storico di San Marino e l’ingresso è gratuito.
A tutto questo si aggiungono altri eventi nelle vicinanze, a partire dal Dedikato e tanto altro all’Arena 58 di Misano Adriatico, mostre e talk show dedicati alla comunicazione e al design nella MotoGP con Aldo Drudi a Riccione, concerti e rustide a Cattolica, passerella delle moto del LCR TEAM MotoGP di Lucio Cecchinello a Bellaria-Igea Marina in viale Pinzon a Bellaria-Igea Marina e infine il gala dinner sulla terrazza del Pit Building MWC sabato sera 3 settembre.

'Sport & Electric Motorcycle'
Giovedì mattina, 1° settembre, a Misano World Circuit la Fondazione ITS Meccanica della Regione Emilia-Romagna presenterà un nuovo corso in ‘Sport & Electric Motorcycle’, promosso in collaborazione con Misano World Circuit, FMI – Federazione Motociclistica italiana e Garage 51. Inoltre, con il sostegno fondamentale di Confindustria Romagna e del suo ente di formazione Assoform, gestirà fisicamente l’organizzazione didattica in convenzione con ITS MAKER. Si tratta del primo in Italia dedicato al motociclismo sportivo e avrà come sede principale Misano World Circuit. Le iscrizioni saranno aperte fino al 14 ottobre. 
Si aggiungerà un workshop dedicato ad una riflessione sulla comunicazione dei piloti, tappa del percorso di avvicinamento ai FIM Awards 2022 in programma a Rimini a dicembre. 

Si festeggiano i 50 anni
Venerdì 2 settembre alle 18.30, nel nuovo Pit Building, è poi in programma la presentazione di "50 anni di corse 1972-2022", opera realizzata da Giorgio Nada Editore e Misano World Circuit. Si arricchisce con la perla più preziosa la collana di eventi ideata per festeggiare i 50 anni di Misano World Circuit nel corso del 2022. Domenica, dalle 9.15 alle 14.45, MWC ospiterà un ufficio postale (area Tribuna C) dove sarà disponibile un annullo filatelico dedicato al 50° compleanno di Misano World Circuit.
All’interno sarà in vendita un box con sei cartoline, dedicate a eventi di ogni decennio, oltre allo stickers con il logo del 50°. Sarà possibile acquistare anche la singola cartolina, porvi lo speciale annullo filatelico e spedirla dall’interno dell’autodromo.

 



NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – Nel Paese che negli ultimi quattordici anni ha ospitato la prima gara della stagione, sul circuito di Losail, quest’anno si sta disputando il Mondiale di calcio, al quale l’Italia non è si è qualificato. Ma tra i piloti il gioco del pallone è celebre e qualcuno sta seguendo l’azione in campo nella penisola araba

  • MotoGP news – Le vacanze invernali di Alex Rins sono iniziate nella Clinica Ruber di Madrid, dove è stato operato di sindrome compartimentale al braccio destro. Il neo pilota del team LCR ha voluto risolvere questo problema, per ora potersi concentrare sulla riabilitazione e successivamente sull’allenamento

  • MotoGP news – La presenza di otto Ducati in pista è stata criticata da diverse persone, tra cui Marc Marquez, ma il CEO di Dorna Carmelo Ezpeleta è sceso in difesa della Casa di Borgo Panigale, ammettendo che il Campionato non è la prima volta che si trova in una condizione simile