MotoGP 2021, Rins: “Gara fisicamente dura per tutti”

MotoGP news – Entrambi i piloti Suzuki sono partiti dalla terza fila per il Gran Premio delle Americhe e il miglior risultato l’ha conquistato Alex Rins, chiudendo ai piedi del podio. Joan Mir ha tagliato il traguardo settimo, ma ha poi dovuto cedere una posizione per il contatto avuto con Miller

MotoGP 2021, Rins: “Gara fisicamente dura per tutti”
Buon risultato per Rins
Settimo e ottavo crono in qualifiche rispettivamente per Alex Rins e Joan Mir, sul circuito delle Americhe e Rins è stato autore di un’ottima partenza che l’ha portato subito a stare nel gruppo dei primi. Lo spagnolo a metà gara, decimo giro, era sesto, ma grazie ad un ritmo costante è riuscito a conquistare la quinta posizione, che si è poi trasformata in quarta quando Jorge Martin ha dovuto affrontare un “long lap penalty”. Rins ha ammesso: “È stata una gara molto difficile, ho faticato molto, era molto caldo ed è stata fisicamente duro per tutti. Uscendo dalle curve lente perdevo tempo, non sono sicuro se fosse per l’aderenza al posteriore o per qualcosa nell'assetto, ma ho faticato ad accelerare in uscita di curva. Nelle curve più fluide e veloci mi sentivo bene e sono stato in grado di mantenere la velocità e combattere meglio. Abbiamo scelto la gomma morbida come tutti, perché ci sembrava l'opzione migliore per andare in pista con le stesse armi. Alla fine è difficile dire se un'altra scelta avrebbe potuto funzionare meglio, ma sono contento di essere riuscito a ottenere il quarto posto, non è così male”.

Ottavo posto deludente
Mir sul finale era invece in lotta per la sesta posizione con Jack Miller, ma un suo errore che ha provocato un contatto con l’australiano gli ha fatto chiudere settimo. Dopodiché la Direzione Gara l’ha penalizzato per guida irresponsabile e l’ha fatto retrocedere ancora di una posizione. Il maiorchino ha spiegato: “Per tutta la gara ho cercato di guadagnare posizioni e fare sorpassi, ma a causa di alcuni problemi di accelerazione e trazione non sono stato in grado di farlo facilmente e ho dovuto spingere molto. Mi dispiace per il contatto con Jack (Miller) a fine gara, capisco perché fosse arrabbiato, ma è un peccato che ho avuto una penalità perché non è stato qualcosa di intenzionale, ovviamente. Spero che in futuro potremo essere più competitivi, perché non voglio trovarmi in queste situazioni di contatto con un altro pilota, voglio poter fare sorpassi più facilmente e battagliare con il gruppo di testa”.

Ecco il calendario 2021 della top class e la classifica del campionato.

 



PROSSIMO GP

Misano World Circuit Marco Simoncelli 2021
ORARI
Venerdì 22 Ottobre
FP100:00 - 00:00
FP215:05 - 15:05
Sabato 23 Ottobre
FP300:00 - 00:00
FP400:00 - 00:00
Qualifiche00:05 - 00:05
Domenica 24 Ottobre
Gara00:00

NEWS MOTOGP