MotoGP 2021, Meregalli: “Con Quartararo una stagione incredibile”

MotoGP news – Il team director di Yamaha ha raccontato dal suo punto di vista com'è stata questa stagione 2021, in cui la Casa di Iwata è tornata sul tetto del mondo. Massimo Meregalli ha parlato dell'anno di Fabio Quartararo, ma anche di Maverick Vinales con cui i rapporti si sono chiusi prima del tempo

MotoGP 2021, Meregalli: “Con Quartararo una stagione incredibile”
Un risultato sorprendente
La stagione 2021 è stata da incorniciare per Yamaha, che è tornata a vincere il titolo di MotoGP con Fabio Quartararo. Il francese è stato pressoché impeccabile nel corso dei 18 appuntamenti in programma, riuscendo a chiudere i giochi in campionato con tre gare di anticipo. Il team director Yamaha Massimo Meregalli ha dichiarato al sito ufficiale motogp.com: “Siamo soddisfatti di questa stagione. Abbiamo conquistato il titolo dopo cinque anni. È stato un anno piuttosto impegnativo per noi, abbiamo avuto molti alti e bassi, ma abbiamo trovato la costanza che non avevamo negli anni precedenti e abbiamo iniziato un buon rapporto con un nuovo pilota, giovane e veloce”.

Voto: 9
Infatti nel 2021 Quartararo ha disputato la sua prima stagione nella squadra ufficiale Yamaha, dopo esser passato da quella privata Petronas dove è cresciuto i primi due anni, e Meregalli ha raccontato: “Da quando Fabio è arrivato nel box l’atmosfera è cambiata, diventando più giovanile, Ha portato la sua gioia ed è stato capace di gestire le diverse situazioni: ovvero di essere serio e concentrato durante le sessioni, ma anche felice e divertente con noi prima o dopo. È stato un grande cambiamento, ma la cosa più importante è che abbiamo raggiunto l’obiettivo che avevamo prefissato. È un pilota di soli 22 anni, ha vinto il titolo al primo anno nel team ufficiale ed è incredibile pensare che abbiamo avuto una stagione così forte”. Da 1 a 10 Meregalli ha dato un voto all’anno: “Nove, perché ci sono alcune aree in cui dobbiamo migliorare. Continuiamo a faticare in posti come Aragon o nelle condizioni miste del tracciato”.

Il lato negativo del 2021
Non si può non parlare poi di quanto accaduto con Maverick Vinales: “La stagione è stata a due facce. Con Vinales ci sono stati dei problemi e siamo stati costretti a concludere la relazione”. Al suo posto è poi arrivato Franco Morbidelli: “Le sue condizioni fisiche non erano ancora perfette. Il recupero è lungo e non è ancora finito. Ma se pensiamo al futuro i nostri piloti sono molto buoni, siamo molto fiduciosi".

 



PROSSIMO GP

Silverstone 2022
ORARI
Venerdì 05 Agosto
FP110:55 - 11:40
FP215:10 - 15:55
Sabato 06 Agosto
FP310:55 - 11:40
FP414:30 - 15:00
Qualifiche15:10 - 15:50
Domenica 07 Agosto
Gara15:00

NEWS MOTOGP

  • La Desmosedici è diventata il sogno di tutti ed è l'unico prototipo vincente nelle mani di piloti diversi, ma la scuderia di Borgo Panigale ha perso tempo a trovare una direzione a inizio anno e ora ne paga le conseguenze. Bagnaia, Bastianini e Bezzecchi sono velocissimi, devono però imparare a gestire alti e bassi
  • Orari diretta TV MotoGP: prove, qualifiche e gara Gran Premio di Silverstone 2022 su Sky e in differita su TV8 – La lunga pausa estiva è ora giunta al termine e i piloti della top class sono pronti a correre il dodicesimo appuntamento stagionale. La pista sorride ad Aprilia, ma Fabio Quartararo vorrà recuperare dall'errore commesso in terra olandese e Francesco Bagnaia punterà a tornare in alto con Ducati. Ecco gli orari TV
  • I problemi di Marquez hanno influenzato tutta la squadra: è la peggiore stagione di sempre per HRC, che ha raccolto un solo podio e non riesce a dare competitività alla sua RC213V. Lo spagnolo tornerà solo nel finale di campionato, nel frattempo Alberto Puig ha fatto acquisti in casa Suzuki