MotoGP 2021 Lorenzo: “Valentino Rossi ha deluso me così come i tifosi”

MotoGP news – Ormai un ex pilota a tutti gli effetti Jorge Lorenzo ha commentato la gara disputata a Doha la scorsa domenica, sul suo canale Youtube. Il cinque volte iridato ha parlato della delicata situazione del pesarese, ha detto la sua sul duello tra Jack Miller e Joan Mir, e infine ha parlato bene del debuttante Jorge Martin

MotoGP 2021 Lorenzo: “Valentino Rossi ha deluso me così come i tifosi”
"Non mi è piaciuto come Jack ha gestito la situazione"
Sul suo canale YouTube '99 secondi’ Jorge Lorenzo ha commentato quanto accaduto nel secondo GP della stagione e, tra le altre cose, nel mirino sono finiti Valentino Rossi e Jack Miller.
Il pesarese ha avuto una gara molto difficile: partito21esimo ha chiuso 16esimo senza aver mai potuto risalire il gruppo, con una prestazione davvero sottotono. Il suo ex compagno di squadra ha detto: “Rossi ha deluso me così come i tifosi. Ci si aspetta sempre molto da Valentino, ma fare 21 ° in prova... Ha detto che c'era qualche altra qualifica peggiore in carriera, ma è difficile trovarla. Domenica è rimasto fuori dalla zona punti. È difficile trovare una gara per lui senza una caduta o una rottura del motore fuori dalla zona punti”. A questo Lorenzo ha poi aggiunto un dato di fatto: “Questa è la seconda volta che è stato molto lontano dagli altri piloti Yamaha. Spero che sia stata un'occasione particolare. In Qatar non è mai andato bene. Ci sono circuiti in cui è andato meglio in passato. Non so se migliorerà a Portimao, un’altra pista difficile per lui. Ma sicuramente a Jerez vedremo un Rossi più forte”.
L’altro accaduto che ha catturato la sua attenzione durante la gara è stato quanto successo tra Jack Miller e Joan Mir. Lorenzo ha detto: “A metà gara è successa un'azione che non mi è piaciuta molto tra Jack e Mir. Non mi è piaciuto come Jack ha gestito la situazione, è vero che Mir poteva essere troppo aggressivo, ma credo che Jack non abbia reagito bene all'uscita dell'ultima curva perché lo ha guardato un paio di volte sapendo perfettamente dove fosse Mir. Ma non gli è importato molto che Mir rientrasse in pista e non si è fatto da parte né ha lasciato spazio, così si sono toccati. L'azione sarebbe potuta finire molto male, dopo il contatto hanno incontrato Viñales e si sono toccati di nuovo. Sarebbe potuta finire molto male in due occasioni, ma grazie a Dio non è successo niente. Jack non è stato fortunato secondo me”.
E sulla pole position e sul terzo posto conquistato da Jorge Martín, ha ammesso: “È nata una stella. Questo si ottiene in MotoGP quando si fanno cose importanti, quando si ottengono le pole position, si conquistano vittorie o campionati. Jorge ha già iniziato a farlo dopo la sua seconda gara in MotoGP. È una questione di tempo prima che ottenga la prima vittoria”.

 



PROSSIMO GP

Autódromo Internacional do Algarve 2021
ORARI
Venerdì 16 Aprile
FP110:55 - 11:40
FP215:10 - 15:55
Sabato 17 Aprile
FP310:55 - 11:40
FP414:30 - 15:00
Qualifiche15:10 - 15:50
Domenica 18 Aprile
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • Il campione di Cervera torna a correre, lo attendono avversari vecchi e nuovi. Quartararo è il più vincente, ma anche il meno costante, Vinales gli contende il ruolo di prima guida in Yamaha. Oliveira è il padrone di casa a Portimao, alle Ducati manca l'ultimo step verso la vittoria
  • MotoGP news – Lo spagnolo finalmente tornerà nella top class, alla guida della sua Honda RC213V, per il terzo Gran Premio stagionale. Marc Marquez ha svolto sulla pista di Portimao un test con la versione stradale e dopo nove mesi di assenza per l’infortunio al braccio destro gli occhi saranno tutti puntati su di lui
  • SBK news – Sul circuito di Aragon, dove a fine maggio scatterà il campionato, i due piloti ufficiali Ducati Scott Redding e Michael Ruben Rinaldi hanno svolto un test positivo. L’inglese soprattutto ha sfiorato il record della pista e salutano la Spagna con sensazioni positive e incoraggianti