MotoGP 2021, Bagnaia: “Puntavo alla top 5 e sono salito sul podio”

Ducati news – La squadra ufficiale della Casa di Borgo Panigale ha ritrovato il podio con Francesco Bagnaia, il piemontese è partito undicesimo e ha chiuso in seconda posizione. Gara finita in anticipo invece per Jack Miller, che ha commesso un errore ed è scivolato

MotoGP 2021, Bagnaia: “Puntavo alla top 5 e sono salito sul podio”
Sapore agrodolce
Il GP di Portimao si è concluso positivamente per Ducati, che ha festeggiato il secondo posto di Francesco Bagnaia. Un risultato difficile da prevedere visto che partiva dall’undicesima posizione ma in ogni caso va sottolineato che aveva perso la pole position in qualifica per aver segnato il miglior tempo in regime di bandiera gialla. Invece il piemontese, dodicesimo al primo passaggio, ha girato con un ritmo costante, superando uno a uno i suoi avversari ed ha raggiunto il gruppo di testa a sette giri dal termine. Entrato nella lotta per il podio, Bagnaia ha sferrato l’attacco decisivo su Mir e, dopo la caduta di Rins, ha conquistato il secondo posto che ha mantenuto fino al traguardo. Pecco ha raccontato: “Sono molto contento del risultato. Partendo undicesimo, il mio obiettivo era quello di finire nella top 5, invece sono riuscito a salire sul podio! Tra l’altro questa è una pista dove lo scorso anno ero stato molto in difficoltà, ma quest’anno il mio feeling con la moto era davvero incredibile e mi ha permesso di compiere questa grande rimonta. Negli ultimi giri ho faticato molto, ma alla fine sono riuscito a difendere il secondo posto dagli attacchi di Mir e adesso siamo anche secondi in campionato”.
Jack Miller, invece, non ha visto la bandiera a scacchi. L’australiano era in sesta posizione quando nel corso del sesto giro è scivolato: “Sicuramente questo non è il modo in cui speravamo di chiudere il fine settimana. Mi sentivo forte e, dopo una buona partenza, sapevo che avrei dovuto iniziare a spingere. Purtroppo sono arrivato molto vicino ad Aleix Espargaro, ho frenato tardi, chiedendo troppo alla gomma anteriore. La caduta è stata completamente un mio errore. Gli ultimi tre weekend sono stati piuttosto difficili, ma ho passato momenti molto più complicati nella mia carriera. Ora, dobbiamo solo continuare a fare bene il nostro lavoro, cercando di rimanere concentrati per ottenere dei buoni risultati già dalla prossima gara”.
Cliccate qui per vedere il calendario 2021 e qui per la classifica del campionato.

 



PROSSIMO GP

Circuit des "24 Heures du Mans” 2021
ORARI
Venerdì 14 Maggio
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 15 Maggio
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 16 Maggio
Gara14:00

NEWS MOTOGP