MotoGP 2021, Bagnaia: “Farò il possibile per mantenere aperto il campionato”

MotoGP news - L'azione della top class torna in pista a Misano, dove Francesco Bagnaia un mese fa vinse e dove Fabio Quartararo ha la prima possibilità di vincere il titolo. Il piemontese proverà a sbarrargli la strada ad ogni costo, mentre il suo compagno di squadra Jack Miller proverà a migliorare il quinto posto del GP precedente qui disputato 

MotoGP 2021, Bagnaia: “Farò il possibile per mantenere aperto il campionato”
Occhio a Pecco!
Un mese fa la MotoGP correva a Misano, dove ora tornerà per il sedicesimo Gran Premio stagionale. Il protagonista indiscusso di quella gara fu Francesco Bagnaia, dominatore di tutti i giri, che questa volta vuole replicare il grande successo. Il piemontese ha raccontato: “Tornare a correre a Misano dopo la bellissima vittoria ottenuta qui davanti al mio pubblico un mese fa è sicuramente molto emozionante! In quel weekend tutto è stato perfetto e anche le due giornate di test post-gara sono state davvero molto positive per noi. Nonostante ciò, dobbiamo restare concentrati: anche i nostri avversari arriveranno a questo Gran Premio molto più preparati e le condizioni della pista saranno sicuramente diverse, con temperature dell’asfalto più basse rispetto ad un mese fa. Sarà importante lavorare bene fin dalle prime sessioni. L’obiettivo è quello di lottare per la vittoria e cercare di mantenere aperto il Campionato fino alla fine”. Sono 52 i punti di ritardo dell’italiano che proverà ad accorciare il distacco.

L'australiano guarda al podio iridato
Jack Miller, invece, non riuscì a portare a casa il risultato sperato dopo la partenza dalla seconda casella, e ammette: “Sono felice di tornare a correre ancora una volta a Misano quest’anno! È la pista di casa di Ducati e ci sono sempre molti tifosi a supportarci, perciò anche questo weekend sarà sicuramente speciale. Nello scorso Gran Premio siamo stati piuttosto competitivi, anche se poi in gara non siamo riusciti ad ottenere i risultati sperati, ma ora abbiamo sicuramente una base più solida su cui poter lavorare durante il fine settimana. Abbiamo avuto anche due giornate di test a settembre e il feedback è stato ottimo. Le condizioni saranno sicuramente diverse rispetto ad un mese fa e anche i nostri avversari saranno più competitivi, ma sono ottimista e determinato a lottare per un buon risultato. Siamo vicini al terzo posto in classifica, quindi sarà davvero importante cercare di fare più punti possibili”.

Pirro al lavoro
Infine torna in pista anche il collaudatore Michele Pirro, che ha ricordato: “Nello scorso Gran Premio a settembre ho sfiorato la top ten, chiudendo undicesimo una bella gara, nella quale mi sono divertito davvero molto! Spero di poter fare ancora meglio questo fine settimana ma ovviamente l’obiettivo principale sarà come sempre quello di aiutare Pecco e Jack ad ottenere il miglior risultato possibile in gara, oltre che a raccogliere altri dati importanti per proseguire nel lavoro di sviluppo della nostra Desmosedici GP. Correre sulla pista di casa è sempre molto emozionante: daremo il massimo per cercare di far divertire tutti i Ducatisti che verranno a fare il tifo per noi qui a Misano!”

Ecco gli orari tv dell’appuntamento italiano.

 



NEWS MOTOGP