MotoGP 2020, Zarco-Pol Espargaro: chi ha ragione?

MotoGP news – Il Gran Premio della Repubblica Ceca ha visto la caduta di Pol Espargaro a seguito di un contatto con Johann Zarco, il quale è stato sanzionato con un Long Lap Penalty. Ducati non è d’accordo con la sanzione ricevuta, e Casey Stoner concorda con la casa di Borgo Panigale, mentre lo spagnolo punta il dito contro Zarco

MotoGP 2020, Zarco-Pol Espargaro: chi ha ragione?
Opinioni differenti
La gara disputata sul circuito di Brno è stata ricca di colpi di scena, e non solo perché Brad Binder ha vinto la corsa, ma anche per l’incidente che c‘è stato tra Johann Zarco e Pol Espargaro. I due erano in piena lotta per il podio, ma lo spagnolo, che è andato largo ed è poi rientrato in traiettoria, è caduto a seguito di un contatto con il francese, che è stato penalizzato dalla Direzione Gara con un long lap penalty. Nonostante questo il pilota del team Avintia è riuscito a conquistare il terzo gradino del podio e successivamente ha commentato così l’incidente: “Pensavo di poterlo superare, era largo e ci ho provato. Sembra che Pol non mi abbia visto, non sapevo fosse caduto. Credo che la sanzione sia stata corretta, ma nulla di più. Fa parte delle corse”.
Di altra opinione è invece il fratello minore degli Espagaro, che quasi certamente avrebbe potuto conquistare il primo podio stagionale. Lo spagnolo ha accusato il francese: “Non ha fatto nulla per evitare il contatto, e l’unico che poteva evitarlo era lui arrivando da dietro”.
A dire la loro sono stati anche i vertici Ducati, che già come si è visto nelle immagini durante la gara non hanno ben digerito la sanzione data a Zarco. Il direttore sportivo di Ducati Corse Paolo Ciabatti ha ammesso: “La decisione è stata completamente sbagliata. Pol ha fatto un errore, è andato largo, e nel momento in cui rientrava in traiettoria avrebbe dovuto guardare. Zarco ha seguito la sua normale traiettoria”. Questa tesi è stata ampiamente appoggiata da Casey Stoner che su Twitter si è schierato in maniera decisa contro la penalità.

 



PROSSIMO GP

Circuit de Barcelona Catalunya 2020
ORARI
Venerdì 25 Settembre
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 26 Settembre
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 27 Settembre
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • News MotoGP – A Barcellona Franco Morbidelli ha conquistato la sua prima pole position della top class, con un giro straordinario che gli ha permesso di scavalcare il suo compagno di squadra Fabio Quartararo. Terzo posto per Valentino Rossi, mentre Jack Miller precede Maverick Vinales in seconda fila. Nono tempo per Danilo Petrucci, solo diciassettesimo Andrea Dovizioso
  • MotoGP risultati – Una prima fila tutta Yamaha aprirà domani la griglia di partenza della top class, con Morbidelli, Quartararo e Rossi che hanno fatto la differenza. Segue poi Miller, che ha preceduto Vinales, mentre Petrucci ha chiuso solo nono
  • MotoGP, diretta qualifiche live del Gran Premio di Catalunya 2020. Griglia di partenza e pole position - Yamaha con Franco Morbidelli, Ducati con Johann Zarco e KTM con Brad Binder hanno dominato la scena nel primo giorno di prove libere sul circuito catalano. Chi conquisterà dunque la pole position? Scopriamolo insieme!