MotoGP 2020 virtual race: vince Alex Marquez

MotoGP news – Oggi è andata in scena la prima gara della MotoGP, anche se solo in versione virtuale. A vincere questa prima prova è stato Alex Marquez, che ha preceduto il “nostro” Francesco Bagnaia l'unico a riuscire a tenergli testa per tutta la gara. Completa il podio Maverick Vinales, quarto Fabio Quartararo. prossima gara il 12 aprile

MotoGP 2020 virtual race: vince Alex Marquez
Un debuttante vittorioso
La MotoGP è tornata in pista oggi, anche se solo in versione virtuale grazie alla piattaforma del videogioco MotoGP 19. Scenario del primo appuntamento è stato il circuito del Mugello, dove i piloti reali, dieci in tutto, hanno disputato cinque minuti di qualifiche e successivamente la gara vera e propria sulla distanza di sei giri. La pole position è stata conquistata da Fabio Quartararo, con il miglior tempo di 1’44.115, ma il grande protagonista della gara è stato Alex Marquez. Scattato dalla terza casella dello schieramento di partenza, il fratello minore di Marc, nonché debuttante nella classe regina e suo compagno di squadra nella squadra ufficiale Honda, ha dominato tutta la gara inseguito da vicino da un ottimo Francesco Bagnaia, unico pilota italiano in gara. “Pecco”, in sella alla Ducati (sempre virtuale) del team Pramac, ha mantenuto la seconda posizione fin dall’inizio, incappando in una caduta sul finale all’Arrabbiata 2, intoppo che però non ha compromesso il risultato finale visto il grande vantaggio che aveva accumulato. Sul terzo gradino del podio è salito il pilota ufficiale Yamaha Maverick Vinales, caduto al primo giro a causa di una manovra di Fabio Quartararo, che a sua volta ha tagliato il traguardo in quarta posizione. La top 5 è completata Marc Marquez, nel videogioco il campione del mondo non ha mostrato lo stesso talento che ha sulla Honda RC213V reale, restando ben lontano dai migliori.
Seguono in classifica i due piloti del team Suzuki, Alex Rins e Joan Mir, davanti ai due portacolori del team Tech3, alla guida della KTM, Miguel Oliveira e Iker Lecuona (scivolato due volte). Ultimo classificato è il pilota Aprilia Aleix Espargaro, centrato da Quartararo sul finale.
Il secondo appuntamento della MotoGP virtuale si terrà domenica 12 aprile, e questa volta ci saranno un pilota ufficiale Ducati e uno del team KTM.

 



PROSSIMO GP

Circuito de Jerez 2020
ORARI
Venerdì 17 Luglio
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 18 Luglio
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 19 Luglio
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – Dopo il divorzio tra KTM e Pol Espargaro, ha stupito l’ingaggio di Danilo Petrucci nel team privato della casa austriaca. A spiegare i perché di questa decisione è stato il team principal del team Tech 3, Hervé Poncharal che assicura: “Non c’è un team di serie A e uno di serie B”
  • MotoGP news – Franco Morbidelli è pronto a tornare in pista, in attesa che sia ufficializzato il suo rinnovo con il team Petronas SRT dove potrebbe essere raggiunto da Valentino Rossi. "Morbido" ha anche raccontato cosa si aspetta da questo 2020 e quale sarà la sua strategia per affrontare un campionato così intenso
  • MotoGP news – Dopo che KTM ha annunciato i suoi progetti per il futuro, dai quali è rimasto escluso Pol Espargaro, siamo in attesa dell’ufficialità dello spagnolo nel team Honda ufficiale. A dire la sua è stato Hervé Poncharal, team manager del team Tech 3 con cui Pol ha debuttato in MotoGP