MotoGP 2020 Valencia, giorno 2: primo Viñales, nono Rossi

MotoGP news – Sulla pista spagnola si è concluso anche il secondo e ultimo giorno di test per i piloti della categoria regina. In vetta alla classifica dei tempi troviamo Maverick Viñales, seguito da Fabio Quartararo e Franco Morbidelli. Valentino Rossi ha avuto alcuni problemi tecnici e ha chiuso nono

MotoGP 2020  Valencia, giorno 2: primo Viñales, nono Rossi
Ancora Yamaha
Oggi sul circuito di Valencia si è svolta la seconda giornata di test MotoGP per la stagione 2020, l’ultima giornata utile per provare nuovi materiali e raccogliere dati importanti per lo sviluppo delle moto. La vetta della classifica dei tempi porta il nome di Maverick Viñales, che ha ottenuto il miglior crono in 1'29.849 e ha preceduto per 164 millesimi Fabio Quartararo (il più veloce ieri). Il francese ha chiuso davanti al suo compagno di squadra Franco Morbidelli, terzo a due decimi e mezzo e piuttosto soddisfatto del rendimento del nuovo forcellone in carbonio. In quarta posizione ha chiuso Cal Crutchlow, autore di una scivolata sul finale, che paga quattro decimi di ritardo dal primo. Nono tempo invece per Valentino Rossi, il Dottore si è fermato in pista a causa di un problema di natura elettrica intorno all’ora di pranzo e poi ha continuato il lavoro con la moto vecchia. Solo sul finale della giornata è potuto tornare in sella al prototipo 2020. In quinta e sesta posizione hanno chiuso le due Suzuki di Joan Mir e Alex Rins, davanti a Marc Marquez che oggi ha anche lavorato sulla moto del 2019.
Decimo il miglior pilota Ducati, Jack Miller (team Pramac), che si è detto molto contento dei miglioramenti della moto. L'australiano nelle ultime gare ha centrato prestazioni positive con la "rossa" facendo anche meglio dei due piloti ufficiali. Dietro di lui troviamo Andrea Dovizioso, undicesimo, mentre Michele Pirro è tredicesimo. Non è sceso in pista invece Danilo Petrucci, che già nella prima giornata si è dovuto fermare per un problema alla spalla infortunata domenica durante la gara.
Alex Marquez ha svolto una giornata completa di test e ha chiuso in ventesima posizione, segno che ha bisogno di tempo per adattarsi alla nuova moto, la RC213V ufficiale e alle gomme Michelin.
Giornata sfortunata per Aprilia, Aleix Espargaro è caduto (senza riportare conseguenze fisiche) all’ultima curva nella mattinata, mentre Andrea Iannone alle 12.30 è stato costretto ad abbandonare in pista la RS-GP che ha preso fuoco alla curva 1. Questo inconveniente tecnico ha costretto la direzione ad esporre la bandiera rossa. Aprilia ha chiuso la sessione con il sedicesimo tempo di Espargaro e il diciannovesimo di Iannone.


NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – Molti dubitano che Jorge Lorenzo abbia deciso di abbandonare definitivamente il mondo delle corse, ma il direttore generale di Ducati Corse Gigi Dall’Igna è sicuro che il suo addio alle corse sia definitivo e ha detto: “Jorge è stato un pilota molto importante per me”
  • La prossima stagione sono in scadenza tutti i big della MotoGP; tra questi anche Maverick Vinales che, nonostante stagioni altalenanti, non dovrebbe avere problemi ad accasarsi. Resta da vedere con chi
  • Novità nel calendario del FIM CEV: il prossimo anno il Campionato Spagnolo di velocità approderà sul circuito di Misano, proprio durante il week end del Gran Premio della MotoGP. Una nuova tappa che va a sostituire l’appuntamento di Le Mans