MotoGP 2020, c'è l'accordo tra Jerez e Dorna

È stato fatto un passo importante in vista del calendario 2020 di MotoGP e l’organizzatrice Dorna e il Comune di Jerez hanno trovato un accordo per correre a fine luglio, ovviamente a porte chiuse. Ora si attende l’ok dal governo, che ufficializzerà i due eventi previsti il 19 e il 26 luglio e il round di Superbike previsto per il 2 agosto

MotoGP 2020, c'è l'accordo tra Jerez e Dorna
Notizie importanti
L’organizzazione del campionato mondiale di MotoGP Dorna ha raggiunto un accordo importante oggi con il Comune di Jerez e la Giunta dell’Andalusia per disputare i primi due appuntamenti della stagione 2020. Secondo quanto confermato il CEO di Dorna Carmelo Ezpeleta, il vicepresidente della Giunta Juan Marín e il sindaco di Jerez Mamen Sanchez hanno chiuso l’accordo in una videoconferenza confermando che a fine luglio si potrà tornare in pista a Jerez. Si tratta di un doppio appuntamento, il 19 luglio con il Gran Premio di Spagna e il 26 luglio con il Gran Premio di Andalusia. Oltre a questo è stato anche deciso che anche la Superbike tornerà in pista, proprio il 2 agosto a Jerez. Ovviamente i tre eventi si terranno a porte chiuse e con le importanti restrizioni nel paddock per garantire la massima sicurezza sanitaria a chi lavora, data la grave pandemia del Coronavirus che ha colpito tutti i Paesi. Marin ha dichiarato: “Abbiamo raggiunto l’accordo per disputare le due prove del campionato Mondiale, il 19 e il 26 luglio, e un round di Superbike il 2 agosto. Da adesso dobbiamo trasmettere al governo di Spagna la petizione per poter intraprendere tutte le azioni necessarie per garantire la sicurezza e la salute di tutti i partecipanti. Questa è una fantastica notizia e vogliamo ringraziare il Comune che ha fatto un grande sforzo per l’organizzazione dell’evento e Dorna per aver riposto in noi di nuovo grande fiducia”. Ora manca solo la risposta da parte del governo per poter così ufficialmente iniziare la stagione della MotoGP 2020, che non ha potuto correre il primo GP del Qatar, a differenza delle classi minori Moto3 e Moto2.

 



PROSSIMO GP

Circuito de Jerez 2020
ORARI
Venerdì 17 Luglio
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 18 Luglio
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 19 Luglio
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – Dopo che KTM ha annunciato i suoi progetti per il futuro, dai quali è rimasto escluso Pol Espargaro, siamo in attesa dell’ufficialità dello spagnolo nel team Honda ufficiale. A dire la sua è stato Hervé Poncharal, team manager del team Tech 3 con cui Pol ha debuttato in MotoGP
  • Nel 1996 Valentino Rossi iniziò la sua carriera nel Mondiale 125 con Aprilia. Nella sua autobiografia postuma, il patron della casa di Noale ha raccontato il debutto di quel ragazzino che poi è diventato nove volte campione del mondo: "Lo consideravamo soprattutto come il figlio di Graziano"
  • Il padre di Jorge Lorenzo nel suo appuntamento settimanale su Youtube ha commentato l’infortunio di Andrea Dovizioso rimediato durante la gara di motocross, ha parlato dell’importanza dei piloti di allenarsi con le moto e ha previsto che Quartararo riesca a battere Marquez…