MotoGP 2020, test Sepang, Valentino Rossi: “La direzione è quella giusta”

MotoGP news – Valentino Rossi ha chiuso col decimo tempo la seconda giornata di test a Sepang, il Dottore è soddisfatto del lavoro svolto e della Yamaha M1 2020 

MotoGP 2020, test Sepang, Valentino Rossi: “La direzione è quella giusta”
Rossi ottimista
Il secondo giorno di test a Sepang ha visto Valentino Rossi ottenere il decimo tempo. Il Dottore ha ottenuto la migliore prestazione in 1’59.116, a oltre mezzo secondo di ritardo da Fabio Quartararo, il migliore della gornata, che l prossimo anni prenderà il suo posto nel team ufficiale. Rossi ha lavorato a lungo nel box sulla M1 2020 e ha raccontato: “Tutti sono molto forti e molto veloci come sempre. Non siamo così lontani dalla vetta. Il secondo giorno è stato migliore del primo perché abbiamo lavorato molto sulla nuova moto. Abbiamo bisogno di fare un po’ di esperienza e di chilometri, ma oggi abbiamo già trovato qualcosa di buono, soprattutto per l'aderenza. Il ritmo con la gomma da gara è positivo. Trovo che la moto abbia un potenziale migliore rispetto allo scorso anno, ma dobbiamo lavorare perché anche gli altri produttori stanno facendo buoni passi in avanti, e come ho detto prima, sono molto forti. Quindi, dobbiamo continuare a lavorare sodo, ma sembra che stiamo andando nella giusta direzione”. Sensazioni positive dunque per il nove volte campione del mondo, che è l’ultimo pilota Yamaha in classifica: Qurtararo come detto è stato il migliore, Morbidelli è quinto, Vinales sesto. Al suo fianco è apparso anche Jorge Lorenzo, nuovo collaudatore della casa di Iwata e suo ex compagno di squadra come testimonia una foto spuntata sul profilo ufficiale di Motogp.com.

 



PROSSIMO GP

Circuito de Jerez 2020
ORARI
Venerdì 17 Luglio
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 18 Luglio
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 19 Luglio
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – Che Marc Marquez non sia imbattibile, Lorenzo l’ha sempre sostenuto, ma ora ha rilasciato alcune dichiarazioni al veleno dirette a Honda, con cui ha disputato la passata stagione senza grande successo. Il maiorchino ha parlato dell’importanza della moto in MotoGP e ha evidenziato i rivali dello spagnolo
  • Dopo aver ingaggiato Jack Miller nel team Ducati ufficiale 2021, ora la casa di Borgo Panigale è a un bivio: da una parte c’è Andrea Dovizioso, vice-campione del mondo negli ultimi tre anni, e dall’altra Jorge Lorenzo, che con la “rossa”è riuscito ad andare forte troppo tardi e quel matrimonio ha creato qualche rimpianto
  • A pochissimi giorni dall’infortunio alla spalla sinistra, rimediato mentre partecipava a una gara di motocross, Andrea Dovizioso è già tornato in palestra ad allenarsi. Il forlivese parteciperà con assoluta certezza alle gare di Jerez in programma il 19 e 26 luglio e non c’è tempo da perdere per farsi trovare in forma e preparati