MotoGP 2020, test Qatar, giorno 3, Valentino Rossi: “Ho gli stessi problemi con le gomme del 2019”

MotoGP news – L'ultimo test pre-stagionale sulla pista del Qatar è giunto al termine e Valentino Rossi non ha avuto le sensazioni sperate sulla lunga distanza. Il Dottore ha riconsociuto di avere gli stessi problemi dello scorso anno, alla guida della M1, e paga quasi mezzo secondo di ritardo dal suo compagno di squadra

MotoGP 2020, test Qatar, giorno 3, Valentino Rossi: “Ho gli stessi problemi con le gomme del 2019”
"Nelle gare è sempre diverso"
Conclude solo con il dodicesimo tempo il test del Qatar Valentino Rossi, che nell’ultima giornata ha percorso 47 giri. Il Dottore ha firmato il miglior tempo al suo 27esimo passaggio, in 1’54.332, a mezzo secondo di ritardo dal primo, ovvero Maverick Vinales il suo compagno di squadra. Il pesarese ha concluso il suo lavoro anzitempo con una scivolata senza conseguenze e il suo resoconto del terzo giorno non è del tutto positivo: “Prima di tutto, è incredibile perché anche oggi ci sono stati quindici piloti in circa mezzo secondo. È come la Moto2, questo è molto utile per il campionato, per i tifosi e per le gare, sembra che ci sia un buon equilibrio tra i diversi piloti e le differenti moto. Oggi siamo un po’ preoccupati, non tanto per la posizione - purtroppo sono caduto quando avevo montato la seconda gomma e penso che avrei potuto migliorare il tempo sul giro - ma più per il ritmo. Ho fatto qualche simulazione di gara e purtroppo nella seconda parte di gara abbiamo i problemi che avevamo lo scorso anno. Vado un po’ in crisi con le gomme. Il mio passo non è velocissimo e questo non ci lascia tranquilli. Ora i test sono finiti, vedremo come andrà durante i fine settimana di gara. Nelle gare è sempre diverso”. L’ultimo commento è stato sugli avversari: “I più in forma mi sembrano Vinales e Rins, ma anche Quartararo è andato forte. Alcuni, come il Dovi, non si capisce a che punto siano anche se Ducati mi sembra in miglioramento. Marquez è andato forte usando la moto del 2019, quindi forse questa va meglio di quella del 2020”.
 


PROSSIMO GP

Autodromo del Mugello 2020
ORARI
Venerdì 29 Maggio
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 30 Maggio
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 31 Maggio
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • Le versioni integrali delle sfide più combattute sono disponibili sul sito ufficiale: il primo appuntamento è con il GP d'Italia 2019 e la sfida tra Dovizioso, Marquez e Petrucci. Non mancano Moto2 e Moto3 e qualche tuffo nel passato (prossimo)
  • MotoGP news - Anche il Gran Premio di Francia è stato posticipato, come quello di Jerez, a data da destinarsi. L'appuntamento in terra francese sarebbe dovuto essere il quinto appuntamento stagionale, ma l'emergenza sanitaria del coronavirus continua a essere piuttosto alta e il calendario del Mondiale è più incerto che mai
  • La situazione su quando ripartirà la stagione 2020 non è ancora chiara e le squadre delle classi minori di Moto2 e Moto3 si stanno preoccupando. Se la MotoGP è tutelata dall’organizzazione del campionato Dorna, le due classi minori non ricevono lo stesso trattamento, ma ora IRTA, l’associazione dei team ha trovato una soluzione per salvare il salvabile