MotoGP 2020, Rivola: “Il caso Iannone va analizzato sui numeri, non con il gossip”

MotoGP news – Al termine della tre giorni di test a Sepang ha parlato l’amministratore delegato di Aprilia Racing Massimo Rivola, che ha parlato del caso doping di Andrea Iannone e della nuova RS-GP. L’ex Ferrari è cautamente ottimista di rivedere presto il pilota in pista e ha assicurato: “La nuova moto gli piacerà”

MotoGP 2020, Rivola: “Il caso Iannone va analizzato sui numeri, non con il gossip”
"Andrea ci manca tantissimo"
Nella tre giorni di test appena disputata a Sepang mancava in pista Andrea Iannone, fermato dalla positività al doping lo scorso dicembre e ancora squalificato dalla FIM. Il 4 febbraio c’è stata l’udienza e a breve si attende la decisione da parte della Federazione, nel mentre l’amministratore delegato di Aprilia Racing Massimo Rivola ha dichiarato al sito ufficiale di Sky Sport: “Il fatto che la FIM si sia presa del tempo per decidere la vedo come una cosa positiva. Probabilmente non era pronta per un esame così accurato. La scienza dice che il test del capello è quello più preciso. Una volta presentato quello, doveva essere già finito tutto. Il regolamento Wada parla di esami delle urine, certo, ma se ne arriva uno più specifico negativo non vedo perché la FIM debba eventualmente dare una punizione lunga”. Durante l’udienza il pubblico ministero del processo ha puntato il dito contro Iannone, reo di aver preso anabolizzanti per usi estetici, mostrando circa venti foto di selfie e del pilota a torso nudo. Rivola ha risposto dicendo: “Vanno analizzati i numeri, non i gossip o le foto su Instagram. Andrea ci manca tantissimo, non vediamo l’ora che ritorni. Questa Aprilia è stata fatta seguendo le sue indicazioni e penso proprio che gli piacerà”. Infine, due battute sulla nuova RS-GP 2020: “La moto sembra nata bene, ha solo bisogno di trovare affidabilità e un po’ di sviluppo. P stata rivista a partire dall’aerodinamica, che ha guidato la ciclistica. E poi il fatto che il motore sia differente ha a sua volta influito sulla stessa ciclistica. Ci sarà tanto lavoro da fare sull’elettronica”.


PROSSIMO GP

Losail International Circuit 2020
ORARI
Venerdì 06 Marzo
FP111:40 - 12:25
FP216:00 - 16:45
Sabato 07 Marzo
FP311:15 - 12:00
FP415:20 - 15:50
Qualifiche16:00 - 16:40
Domenica 08 Marzo
Gara16:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – Dopo il ritorno in pista di Jorge Lorenzo come collaudatore Yamaha, già si parla di un suo possibile ritorno in pista nel 2021 come pilota. Il team managing Lin Jarvis non ha escluso questa possibilità: “Sarebbe una cosa molto strana, particolare e affascinante”
  • MotoGP news – L’inizio di questa stagione sarà cruciale per il futuro di Valentino Rossi, che dovrà decidere se continuare con Yamaha nel team Petronas SRT o ritirarsi. Il Dottore si vuole prendere tutto il tempo necessario per decidere del suo futuro
  • MotoGP news – Dopo il test svolto a Sepang, Alex Marquez ha partecipato al Gala della Federazione Motociclistica spagnola, nel corso della serata ha parlato delle condizioni fisiche del fratello Marc, ha commentato il ritorno in pista di Jorge Lorenzo come collaudatore e ha detto la sua sulla possibilità di posticipare il GP di Thailandia