MotoGP 2020, Quartararo: “Nel 2006 ho aspettato due ore per una foto con Valentino Rossi”

MotoGP news - Tra Valentino Rossi e Fabio Quartararo ci sono vent'anni di differenza, il primo quest'anno ha festeggiato le 41 primavere, il francese ha soffiato solo su 21candeline. Il francese nella prossima stagione prederà il posto del Dottore nel team ufficiale Yamaha e ha raccontato del loro primo incontro avvenuto più di dieci anni fa

MotoGP 2020, Quartararo: “Nel 2006 ho aspettato due ore per una foto con Valentino Rossi”
Da idolo a rivale
Yamaha per il prossimo biennio ha deciso di "scaricare" Valentino Rossi, chiamando nel team ufficiale la stella nascente Fabio Quartararo, di ben vent’anni più giovane. Il francese è approdato lo scorso anno in MotoGP a soli vent’anni, disputando un’annata straordinaria. “Potrebbe essere mio figlio” fu la battuta che Rossi fece proprio alla prima conferenza dello scorso anno, in Qatar, quando nessuno si sarebbe aspettato un debutto con i fiocchi da parte del francese, che fino a quel momento nel Motomondiale aveva un po’ deluso. Ripensando al suo passato nelle classi minori Fabio ha raccontato: “In Moto3 è stato difficile, avevo 15 anni e mi era stata messa molta pressione perché mi avevano paragonato a Marc Marquez. Quando sono andato nel team Leopard è stato ancora più difficile. Poi le cose sono un po’ migliorate. Quando si passa dalla Moto3 alla Moto2 dopo cinque giri ci si abitua. In MotoGP ho fatto un buon lavoro insieme ai meccanici e ai tecnici. Quando vai in MotoGP c’è un solo modo per guidarla, devi capire bene come andare forte, altrimenti ti becchi tre secondi”. Nella top class ha conquistato sette podi nel primo anno e ha fatto meglio anche del suo idolo, Valentino Rossi: “È sempre stato il mio pilota preferito. Non dimenticherò mai quando sono andato al mio primo GP, deve essere stato a Valencia nel 2006 o l’anno successivo. Ho aspettato quasi due ore per fare una foto con lui. Ora siamo colleghi di marca, ho disputato il mio primo anno in MotoGP con lui e l’ho visto spesso in pista. È un sogno che si è avverato”.

 



PROSSIMO GP

Circuito de Jerez 2020
ORARI
Venerdì 17 Luglio
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 18 Luglio
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 19 Luglio
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – Che Marc Marquez non sia imbattibile, Lorenzo l’ha sempre sostenuto, ma ora ha rilasciato alcune dichiarazioni al veleno dirette a Honda, con cui ha disputato la passata stagione senza grande successo. Il maiorchino ha parlato dell’importanza della moto in MotoGP e ha evidenziato i rivali dello spagnolo
  • Dopo aver ingaggiato Jack Miller nel team Ducati ufficiale 2021, ora la casa di Borgo Panigale è a un bivio: da una parte c’è Andrea Dovizioso, vice-campione del mondo negli ultimi tre anni, e dall’altra Jorge Lorenzo, che con la “rossa”è riuscito ad andare forte troppo tardi e quel matrimonio ha creato qualche rimpianto
  • A pochissimi giorni dall’infortunio alla spalla sinistra, rimediato mentre partecipava a una gara di motocross, Andrea Dovizioso è già tornato in palestra ad allenarsi. Il forlivese parteciperà con assoluta certezza alle gare di Jerez in programma il 19 e 26 luglio e non c’è tempo da perdere per farsi trovare in forma e preparati