MotoGP 2020, Poncharal: “La mia priorità ora è salvare il personale”

MotoGP news – Nell'attesa di capire se e quando il campionato partirà, il presidente di IRTA Hervé Poncharal ha descritto tutte le difficoltà portate dal blocco delle attività sportive che mettono a rischio la sopravvivenza dei team

MotoGP 2020, Poncharal: “La mia priorità ora è salvare il personale”
"La montagna da scalare è ripida"
Hervé Poncharal gestisce il team Tech3 da oltre tre decenni, di cui 19 anni trascorsi nella categoria regina, prima con Yamaha e ora con KTM. Dal 2006 il francese è anche presidente dell'associazione dei team IRTA, affrontando sfide come la crisi finanziaria del 2008, ma la pandemia di coronavirus che attualmente paralizza gran parte del mondo è decisamente un’altra cosa: “Nel 2008 c’era stata una crisi finanziaria, ma mentre l'economia era colpita, continuava a funzionare e le persone continuavano a lavorare, comprare cose, viaggiare. Questo è diverso”. Poncharal sta affrontando la questione con il CEO di Dorna Carmelo Ezpeleta e il CEO di IRTA Mike Trimby, e ha spiegato: “Siamo un buon gruppo. Ho molto rispetto e direi persino ammirazione per Carmelo Ezpeleta. Carmelo ha 74 anni, io ho 63 anni e onestamente ho ancora molta passione per la gestione di una squadra. Anche se i risultati dell'anno scorso non sono stati così elettrizzanti come quelli della Yamaha, è stato davvero emozionante iniziare a lavorare con KTM e Red Bull”. Il francese non nasconde il momento difficile che sta vivendo: “Ora sono preoccupato perché voglio salvare la mia azienda, principalmente per salvare tutto il personale. Questa è la mia priorità. È una grande preoccupazione che non mi aiuta a dormire bene. D’altra parte sono un vecchio combattente e nelle corse a volte ti piace affrontare le sfide perché, se hai uno spirito racing, ti piace avere una montagna da scalare. Ora abbiamo una grande ripida montagna davanti a noi, che è la crisi, quindi è un momento difficile ma anche emozionante. Proviamo a scalarlo. Questa è anche una gara in un certo senso. Il personale del nostro team capisce la situazione e siamo fortunati ad avere non solo il supporto finanziario fornito ai team privati da Dorna, ma anche il sostegno e lo scambio costante di idee con KTM, in particolare con Pit Beirer e Red Bull. Anche il rappresentante di Elf / Total ha chiamato per dirmi che rimarranno dalla nostra parte e ci aiuteranno nel miglior modo possibile".

 



PROSSIMO GP

Circuito de Jerez 2020
ORARI
Venerdì 17 Luglio
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 18 Luglio
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 19 Luglio
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – Che Marc Marquez non sia imbattibile, Lorenzo l’ha sempre sostenuto, ma ora ha rilasciato alcune dichiarazioni al veleno dirette a Honda, con cui ha disputato la passata stagione senza grande successo. Il maiorchino ha parlato dell’importanza della moto in MotoGP e ha evidenziato i rivali dello spagnolo
  • Dopo aver ingaggiato Jack Miller nel team Ducati ufficiale 2021, ora la casa di Borgo Panigale è a un bivio: da una parte c’è Andrea Dovizioso, vice-campione del mondo negli ultimi tre anni, e dall’altra Jorge Lorenzo, che con la “rossa”è riuscito ad andare forte troppo tardi e quel matrimonio ha creato qualche rimpianto
  • A pochissimi giorni dall’infortunio alla spalla sinistra, rimediato mentre partecipava a una gara di motocross, Andrea Dovizioso è già tornato in palestra ad allenarsi. Il forlivese parteciperà con assoluta certezza alle gare di Jerez in programma il 19 e 26 luglio e non c’è tempo da perdere per farsi trovare in forma e preparati