MotoGP 2020 Jerez, le novità d Michelin. Orari TV

MotoGP news – Il campionato della categoria regina debutta questo fine settimana sul circuito di Jerez in un fine settimana che sarà più “caldo” che mai. Michelin si è preparata al meglio per fronteggiare le alte temperature della pista, ecco quali saranno le caratteristiche della gomme a disposizione dei piloti

MotoGP 2020 Jerez, le novità d Michelin. Orari TV
Un GP caliente
La MotoGP 2020 scatterà dal circuito di Jerez e Michelin ha così dovuto fare i conti con il primo intoppo: le alte temperature dell’asfalto. Solitamente a Jerez si correva nel mese di maggio, a luglio la situazione è molto differente e il produttore francese ha dovuto analizzare i dati passati della pista e con l'ausilio di simulazioni al computer selezionare le migliori mescole per il fine settimana.
I piloti avranno a disposizione le Power Slick, tre anteriori e tre posteriori. La gomma sarà disponibile in mescole morbide, medie e dure, l'anteriore avrà una struttura simmetrica, la posteriore asimmetrica con un lato destro più duro per far fronte alle otto curve a destra che caratterizzano la pista.
Tra queste ci sarà anche la nuova gomma posteriore, che presenta una costruzione diversa progettata per offrire maggiore presa, prestazioni e una maggiore durata.
Nel caso remoto dovesse piovere ci saranno le Power Rain, che saranno in mescola morbida e media sia per l'anteriore che per la posteriore, quest'ultima con asimmetrico con un lato destro più duro. Piero Taramasso, responsabile Michelin, ha spiegato: “Con il nuovo calendario alcune delle gare hanno date diverse rispetto a quelle originali, e la più evidente di queste è la prima a Jerez. Prevediamo temperature molto più elevate di quelle che avremmo avuto a maggio, ma abbiamo analizzato i dati passati e abbiamo abbinato i composti di conseguenza. La cosa più importante per noi è il debutto della nuova gomma posteriore. La costruzione è stata verificata durante i test pre-stagionali e aggiunta alla gamma per il 2020, quindi sarà la prima volta che gareggeremo con questa. È stata progettata per funzionare con tutti i piloti e le moto e dopo gli ultimi test in Qatar - dove abbiamo visto alcuni tempi sul giro veloci - siamo certi che tutti i produttori avranno trovato l'impostazione migliore per sfruttarla”.

CLICCATE qui per gli orari TV del GP di Jerez.

 



PROSSIMO GP

Circuit de Barcelona Catalunya 2020
ORARI
Venerdì 25 Settembre
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 26 Settembre
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 27 Settembre
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • SBK news – Finalmente anche il gallese è riuscito a vincere con la Ducati Panigale V4 R. Dopo diverse occasioni in cui ha rincorso il risultato, sul circuito di Barcellona è riuscito a tagliare il traguardo per primo. In difficoltà invece il suo compagno di squadra, Scott Redding, che in Gara2 ha firmato solo il sesto posto
  • MotoGP news – Il forlivese con il suo ottavo posto è stato il miglior italiano al traguardo e il miglior pilota Ducati, al termine di una gara però che non gli ha dato alcuna soddisfazione. Ha centrato la top 10 il suo compagno di squadra Danilo Petrucci, che ha sofferto problemi all’anteriore
  • MotoGP news – Il piemontese è stato il dominatore per maggior parte della corsa disputata Misano, ma a sei giri dalla fine è caduto. Francesco Bagnaia ha raccontato le sue sensazioni alla guida della Desmosedici GP, non riesce a capire come mai sia caduto e assicura di non aver patito la pressione di Vinales