MotoGP 2020 Ducati, Dovizioso: “Non ci arrendiamo”

MotoGP news – L’undicesimo appuntamento stagionale andrà in scena questo weekend, sul circuito di Aragon. Andrea Dovizioso è ancora in lotta per il titolo e punta a migliorare il settimo posto di settimana scorsa, mentre Danilo Petrucci vuole tornare a stare davanti come fatto a Le Mans

MotoGP 2020 Ducati, Dovizioso: “Non ci arrendiamo”
Pronti a lottare
Il calendario di questo campionato vede questo fine settimana il secondo appuntamento sul circuito di Aragon, dove i piloti della MotoGP dovranno fare nuovamente i conti con temperature piuttosto basse. Andrea Dovizioso, dopo il settimo posto ottenuto solo una settimana fa, paga ora 15 punti di ritardo in campionato dal leader ed quindi ancora in lizza per il titolo. Il forlivese è fiducioso di poter migliorare la sua prestazione e ha raccontato: “Grazie all’esperienza fatta nella gara di domenica scorsa al MotorLand, credo che nel prossimo fine settimana potremo ottenere un risultato migliore. Ora abbiamo a disposizione molti dati da poter analizzare per capire come gestire meglio il consumo delle gomme, un fattore che sarà ancora una volta determinante in gara. Abbiamo ancora del margine per poter migliorare e, se lavoreremo nella direzione giusta, sono sicuro che saremo più competitivi. Speriamo di trovare condizioni normali in tutti i turni disponibili, per poterli sfruttare completamente a partire già dal venerdì, così da poter arrivare alla domenica preparati. Mancano ancora quattro GP e non siamo distanti dal nostro obiettivo. Sicuramente non ci arrendiamo”.
Punta a migliorare anche il suo compagno di squadra Danilo Petrucci, che dopo la vittoria nel GP di Francia, domenica scorsa ha faticato: “Come abbiamo già visto, quando ci sono due gare consecutive sullo stesso tracciato i risultati non sono mai gli stessi. Vogliamo migliorare la nostra prestazione rispetto all’ultimo GP e ritrovare la strada che ci ha permesso di fare una progressione in crescita dopo Misano. Le basse temperature torneranno a condizionare il fine settimana, ma adesso possiamo contare sull’esperienza di domenica scorsa per cercare di gestire meglio questo Gran Premio. Sono sicuro che potremo lottare per posizioni molto più ambiziose”.
Ecco gli orari diretta TV su Sky e TV8 del GP di Teruel. Guardate anche il calendario 2020 della top class e la classifica del campionato.

 



NEWS MOTOGP

  • Nelle moto il campionato riservato alle marche vale molto meno di quello piloti, eppure la Desmosedici ha dimostrato di avere molte frecce al suo arco. Dall'Igna si mostra orgoglioso e fiducioso: "Sappiamo dove lavorare per crescere ancora".
  • Morbidelli ha vinto tre gare ed è arrivato secondo nel mondiale con una moto definita spec-A, un ibrido tra la versione 2019 e la 2020. Mentre Quartararo e Vinales si lamentano del materiale factory, Franco ottimizza il pacchetto a disposizione insieme a Forcada. Valentino Rossi dal canto suo spinge per avere sviluppi e ricorda che ci sono diverse aree su cui si può intervenire
  • Oliveira conquista il gp di casa davanti a Miller e Morbidelli, tra i piloti più esperti è nei dieci solo Dovizioso. La Ducati guarda avanti e intanto si gode il titolo costruttori, mentre Yamaha rimane nell'imbarazzante situazione di avere il pilota più vincente in sella alla moto meno evoluta