MotoGP 2020 - Condizioni Dovizioso: operato alla clavicola sinistra, sarà in gara a Jerez

Ieri sera Andrea Dovizioso è stato operato alla clavicola sinistra fratturata dopo la caduta nella gara del campionato regionale cross dell'Emilia-Romagna. Il forlivese sta bene e la sua presenza al primo GP di Jerez non è da mettere in dubbio

MotoGP 2020 - Condizioni Dovizioso: operato alla clavicola sinistra, sarà in gara a Jerez
Le ultime novità
Con l'assenso di Ducati, Andrea Dovizioso ieri ha preso parte al Campionato regionale cross dell'Emilia-Romagna sul circuito di Monte Coralli, a Faenza, ma la sua gara si è chiusa in anticipo con una caduta in cui ha riportato la frattura della clavicola sinistra. Il forlivese è stato operato ieri sera a Modena dal professor Giuseppe Porcellini che, al termine dell'intervento, ha dichiarato ai microfoni di  Sky Sport: “Dovizioso è arrivato con una frattura scomposta dell'esterno sternale della clavicola, quindi un pochino più complessa. L'abbiamo ridotta, mettendo una placca per stabilizzare. Con Fabrizio Borra che è il suo fisioterapista abbiamo programmato tutto. Adesso farà un veloce lavoro per tornare subito in moto. Dal punto di vista clinico le condizioni sono ottime. Se sarà regolarmente al via della stagione il 19 luglio? La medicina non è una scienza esatta, ma sono molto ottimista e credo che ce la farà. L'altra volta è tornato a gareggiare in 21 giorni. I motocicilsti hanno qualcosa in più, sono gente che sopporta il dolore”. Il pilota ha raccontato: "L’operazione è andata bene, e desidero innanzitutto ringraziare l’equipe medica che ha eseguito così velocemente il mio intervento: non sento molto dolore e questo mi rende molto ottimista. Sono rientrato a casa già questa mattina e nel corso del pomeriggio mi organizzerò per programmare la mia riabilitazione. Sono convinto che in queste settimane potrò pienamente recuperare ed essere in perfetta forma per il primo GP 2020 a Jerez”. Nessun dubbio sulla sua presenza al primo GP della stagione, a Jerez e lo ha confermato anche il suo manager Simone Battistella: “Andrea è dolorante, ma sereno. Si tratta di una frattura che potrebbe anche non essere operata, lo facciamo per permettere ad Andrea di allenarsi di nuovo tra pochi giorni ed essere pronto per la prima gara”. Dovizioso è anche attivo sul mercato, Battistella ha spiegato: “La trattativa per il 2021 va da sé, siamo concentrati sul presente. Questo è un piccolo intoppo che va risolto immediatamente, penseremo al 2021 quando si deciderà di avviare una nuova negoziazione”.

 



PROSSIMO GP

Circuito de Jerez 2020
ORARI
Venerdì 17 Luglio
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 18 Luglio
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 19 Luglio
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – Dopo il divorzio tra KTM e Pol Espargaro, ha stupito l’ingaggio di Danilo Petrucci nel team privato della casa austriaca. A spiegare i perché di questa decisione è stato il team principal del team Tech 3, Hervé Poncharal che assicura: “Non c’è un team di serie A e uno di serie B”
  • MotoGP news – Franco Morbidelli è pronto a tornare in pista, in attesa che sia ufficializzato il suo rinnovo con il team Petronas SRT dove potrebbe essere raggiunto da Valentino Rossi. "Morbido" ha anche raccontato cosa si aspetta da questo 2020 e quale sarà la sua strategia per affrontare un campionato così intenso
  • MotoGP news – Dopo che KTM ha annunciato i suoi progetti per il futuro, dai quali è rimasto escluso Pol Espargaro, siamo in attesa dell’ufficialità dello spagnolo nel team Honda ufficiale. A dire la sua è stato Hervé Poncharal, team manager del team Tech 3 con cui Pol ha debuttato in MotoGP