MotoGP 2020, Bradl in pista con la Honda

MotoGP news – Honda ha iniziato la stagione 2020 con una giornata di test con Stefan Bradl. Il tedesco ha il compito di provare tutte le novità messe a punto nella pausa invernale, prima che siano sottoposte ai fratelli Marquez

MotoGP 2020, Bradl in pista con la Honda
Via al 2020
Sul circuito di Jerez, dove oggi scenderanno in pista i team della Superbike per il primo test ufficiale 2020, ieri ha iniziato a girare il collaudatore della Honda Stefan Bradl per una giornata a porte chiuse. La casa alata, infatti, ha anticipato gli avversari e visto che il regolamento vieta ai piloti di svolgere test nei mesi di dicembre e gennaio, il compito è stato affidato al collaudatore tedesco che deve provare tutte le novità sfornate dalla casa giapponese. Ad annunciarlo è stato lo stesso Bradl attraverso i suoi canali social. Honda sa quanto ogni anno sia difficile riconfermarsi sempre là davanti, al top, con Marc Marquez. Questo è un chiaro segnale per gli avversari, che nel 2020 potranno essere più numerosi e "vicini". Ci si aspetta infatti una Ducati competitiva, che ci riproverà con Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci, ma una Yamaha finalmente fuori dal tunnel visto che ha finito il 2019 in crescendo e pare esser uscita dalla crisi profonda in cui era caduta. Con Maverick Vinales, Valentino Rossi e Fabio Quartararo la casa di Iwata punta in alto, così come Suzuki, che con Alex Rins ha voglia di lottare per le prime posizioni.
Mentre Bradl è in pista, Marc Marquez è impegnato al 100% nella riabilitazione della spalla destra, operata a fine novembre, per poter essere nella miglior forma possibile a Sepang, in programma dal 7 al 9 febbraio, mentre il fratello Alex Marquez dovrà cercare di entrare al più presto in sintonia con la RC213V.,


PROSSIMO GP

Losail International Circuit 2020
ORARI
Venerdì 06 Marzo
FP111:40 - 12:25
FP216:00 - 16:45
Sabato 07 Marzo
FP311:15 - 12:00
FP415:20 - 15:50
Qualifiche16:00 - 16:40
Domenica 08 Marzo
Gara16:00

NEWS MOTOGP