MotoGP 2020, Aleix Espargaro: “Il nuovo progetto Aprilia è promettente”

MotoGP news – C’è tanta attesa in casa Aprilia per la nuova moto che scenderà in pista la prossima stagione in MotoGP. Aleix Espargaro e Andrea Iannone dovranno aspettare febbraio per poterla provare e lo spagnolo, che ha già parlato con il capo del progetto Romano Albesiano, è fiducioso del lavoro che la casa di Noale sta svolgendo dietro le quinte

MotoGP 2020, Aleix Espargaro: “Il nuovo progetto Aprilia è promettente”
"Rivoluzione necessaria"
I team di MotoGP hanno concluso i due test invernali sui circuiti di Valencia e Jerez e i due piloti Aprilia erano alla guida delle RS-GP guidate quest'anno. La casa di Noale è impegnata in una rivoluzione in ottica 2020, quando presenterà ai due piloti Andrea Iannone e Aleix Espargaro una nuova moto. Lo spagnolo ha raccontato dopo i test: “Non si possono fare ulteriori miglioramenti con la moto attuale, quindi è stata necessaria una rivoluzione e non vedo l'ora di provarla. Ho parlato con Romano (Albesiano) e ho anche visto il disegni della nuova moto. Le idee sono buone e tutto sembra promettente. Rispetto a quella che ho guidato finora il motore è diverso, così come il telaio, l'elettronica, la posizione del pilota… Sappiamo qual è il concetto della nuova moto e dove vogliamo andare, ma poi vedremo quanto sono bravi gli ingegneri a metterlo in pratica perché non è facile. Non vedo l'ora”. Il catalano però ora dovrà aspettare fino al 7 febbraio, quando inizieranno i test sul circuito della Malesia, a Sepang, e di questo ha detto: “Non so se in quell’occasione riceveremo la versione completa del nuovo motore, ma parte del motore è già molto diversa. Siamo al limite con il tempo e spero che possa essere fatto uno shakedown (una prova generale) prima di lasciare l'Europa alla fine di gennaio. Ad ogni modo avere una moto nuova è già buono. Non ho bisogno di moto nuove per il primo test, penso che fare un lavoro di paragone con la vecchia sia abbastanza buono e anche interessante. Così puoi confrontare le impostazioni e sei molto più veloce nel provare nuove cose”. Ora non resta che aspettare.


NEWS MOTOGP

  • Dopo aver vinto 15 titoli mondiali, 123 Gran Premi, 18 titoli italiani e 10 Tourist Trophy il legendario Giacomo Agostini ha aperto un suo proprio museo, a Bergamo, nella sua casa. In questo spazio aperto al pubblico il grande “Ago” ha raccolto alcune moto tra le più significative della sua carriera, i caschi, le tute e gli oggetti personali
  • MotoGP news – Grande protagonista del 2019 è stato Fabio Quartararo, che nonostante fosse solo un debuttante nella top class, ha sfiorato più volte la vittoria. Il francese ha tirato le somme di questo suo primo anno in MotoGP, degli insegnamenti ricevuti, dei rimpianti che ha e ha posto gli obiettivi per il 2020
  • Subito dopo i due giorni di test svolti sul circuito di Jerez, Marc Marquez è passato dalla sala operatoria per sottoporsi all’intervento chirurgico alla spalla destra. Lo spagnolo è stato operato a Barcellona e tutto si è svolto regolarmente