MotoGP 2019, Valentino Rossi: “Aragon pista difficile per noi”

MotoGP news – Valentino Rossi è pronto a disputare il nuovo Gran Premio sul circuito di Aragon, una pista storicamente ostica per la Yamaha M1. Dopo il quarto posto ottenuto a Misano il Dottore e il suo team sanno già su cosa lavorare per migliorare le prestazioni e il morale è comunque alto

MotoGP 2019, Valentino Rossi: “Aragon pista difficile per noi”
"Lavoreremo sodo"
A Misano non è stata la gara che Valentino Rossi sperava di disputare, davanti ai sui tifosi il Dottore ha tagliato il traguardo solo in quarta posizione. Ora si passa ad Aragon questo fine settimana, una pista che in passato non è mai stata favorevole alla M1. Il quattordicesimo appuntamento stagionale sarà il penultimo in terra europea e anche spagnola, e il pesarese ha raccontato: “Dopo la gara di Misano abbiamo raggiunto subito Aragon, per l’ultima doppietta. Durante il mio Gran Premio di “casa” abbiamo visto quello su cui dobbiamo lavorare, quindi questo è quello su cui ci concentreremo durante questo fine settimana. Storicamente Aragon è una pista difficile per noi. Abbiamo sempre lottato qui, ma questa volta arriviamo dopo aver svolto alcune buone gare, concluse ai piedi del podio. Sicuramente dovremo lavorare sodo, ma speriamo di essere più competitivi di quanto lo siamo stati in passato”. La direzione di lavoro è chiara e il box del numero 46 sa già cosa dovrà fare fin dal primo turno di prove libere, il venerdì. Riuscirà Valentino Rossi a tornare sul podio, che manca da Austin (il terzo GP stagionale)? Dopo la pausa estiva si è dimostrato più competitivo in pista e le ultime tre gare le ha terminate in quarta posizione. Tutto è pronto per questo nuovo appuntamento in pista, non perdetevi il Gran Premio di Aragon. Cliccate qui per vedere gli orari diretta TV su Sky e in chiaro su TV8.


PROSSIMO GP

Automotodrom Brno 2020
ORARI
Venerdì 07 Agosto
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 08 Agosto
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 09 Agosto
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • Molti piloti da anni hanno preso la residenza ad Andorra e ora che si sono allentate le restrizioni del governo locale, si sono ritrovati sul Circuito del Principato Pas de la Casa. In pista i due piloti Suzuki Alex Rins e Joan Mir, la coppia Yamaha Fabio Quartararo e Maverick Vinales, e anche Tito Rabat
  • Continua il tira e molla tra Jorge Lorenzo e Giacomo Agostini, ora i due sembra stiano per fare la pace. “Ago” ha chiarito ancora una volta il suo punto di vista sull'avventura di Lorenzo in Ducati, e il maiorchino ha risposto chiedendogli le scuse per chiudere la vicenda
  • La voce del team manager di Pramac si aggiunge a quelle dei piloti che vedono già l'australiano in rosso per il 2021: "C'è la volontà di entrambi e credo che siamo vicini". Per Petrucci si aprono alternative nell'orbita di Borgo Panigale, ma Aprilia rimane alla finestra