MotoGP 2019, Rivola: “Regolamento debole”, Rossi: “Ducati lavora molto bene” - Orari TV

MotoGP GP Argentina– La Corte d’Appello ha espresso la sua sentenza dando ragione a Ducati e Massimo Rivola, ad di Aprilia Racing, ha commentato il risultato sottolineando il campanello d'allarme dato dall’aerodinamica. Valentino Rossi, invece, ha detto: “Ducati ha un approccio simile a quello della Formula 1”

MotoGP 2019, Rivola: “Regolamento debole”, Rossi: “Ducati lavora molto bene” - Orari TV
Parla Rivola
Il “caso Ducati” del “cucchiaio” montato sulla Desmosedici GP19 durante il GP del Qatar si è chiuso a favore della casa di Borgo Panigale e Massimo Rivola, amministratore delegato di Aprilia Racing, tra coloro che erano contrari a questo oggetto, ha dichiarato ai microfoni di Sky Sport: “Non è nostra intenzione fare un terzo grado d'appello, la nostra intenzione non è contro Ducati. Ormai è scritto anche sui muri: la nostra intenzione è di fare un chiarimento e dimostrare la debolezza di come sono scritte e controllate le regole. Credo che su questo ci sia molto da riflettere. Il fatto che ci siano state quattro Case schierate è una testimonianza di questa debolezza. Ora che sappiamo che si può sviluppare decideremo se investire le nostre risorse per questo 'cucchiaio' o no. Il nostro gesto ha passato la palla ai poteri più forti, ora bisogna che loro se la palleggino. Noi siamo a disposizione per proporre soluzioni. Io posso portare la mia esperienza della F1 per migliorare questo sport. Il campanello d'allarme è in particolare sul tema dell'aerodinamica”. Rivola vuole che il regolamento arrivi ad essere più chiaro e che si creino meno dubbi possibili, a favore della regolarità.
A parlare lateralmente della polemica è stato anche Valentino Rossi, nel corso della conferenza stampa del GP d'Argentina, che ha fatto i complimenti alla casa di Borgo Panigale: “Negli ultimi anni ha lavorato molto bene, è intelligente guardare quello che fanno, la moto è diventata molto competitiva. Hanno buon approccio, simile a quello della Formula 1, è il futuro della MotoGP”.
Non perdetevi il Gran Premio d’Argentina, cliccate qui per vedere gli orari diretta TV su Sky e in differita su TV8.


NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – C’è tanta attesa in casa Aprilia per la nuova moto che scenderà in pista la prossima stagione in MotoGP. Aleix Espargaro e Andrea Iannone dovranno aspettare febbraio per poterla provare e lo spagnolo, che ha già parlato con il capo del progetto Romano Albesiano, è fiducioso del lavoro che la casa di Noale sta svolgendo dietro le quinte
  • Dopo aver vinto 15 titoli mondiali, 123 Gran Premi, 18 titoli italiani e 10 Tourist Trophy il legendario Giacomo Agostini ha aperto un suo proprio museo, a Bergamo, nella sua casa. In questo spazio aperto al pubblico il grande “Ago” ha raccolto alcune moto tra le più significative della sua carriera, i caschi, le tute e gli oggetti personali
  • MotoGP news – Grande protagonista del 2019 è stato Fabio Quartararo, che nonostante fosse solo un debuttante nella top class, ha sfiorato più volte la vittoria. Il francese ha tirato le somme di questo suo primo anno in MotoGP, degli insegnamenti ricevuti, dei rimpianti che ha e ha posto gli obiettivi per il 2020