MotoGP 2019, Poncharal: “Zarco in Avintia? Non c’è niente da dire”

MotoGP news – Il prossimo anno Johann Zarco vestirà i colori del team Avintia Reale Racing, dopo aver stracciato un contratto biennale con KTM. Hervé Poncharal, che l’ha accompagnato nel debutto in MotoGP, non condivide affatto le sue scelte e ha espresso con chiarezza il suo parere 

MotoGP 2019, Poncharal: “Zarco in Avintia? Non c’è niente da dire”
"Come puoi rinunciare?"
A lanciare Johann Zarco in MotoGP è stato il suo connazionale Hervé Poncharal, team principal del team Tech 3 che nel 2017 ha deciso di prenderlo sotto la sua ala e di metterlo alla guida della Yamaha M1 che gestiva. Una pole position e tre podi è stato il bottino del primo anno, anche l’anno successivo Zarco non ha deluso le aspettative, ma a fine 2018 ha deciso, affiancato dal suo ex manager Fellon, di chiudere l'esperienza Yamaha e diventare pilota ufficiale di KTM. Un passo che si è rivelato sbagliato fin da subito, con Zarco che a metà stagione ha deciso di rescindere il contratto biennale e successivamente è stato lasciato a casa dalla casa austriaca. Poncharal è molto contrariato dal comportamento del pilota e ha dichiarato: “Era un pilota del team ufficiale KTM e aveva come sponsor principale Red Bull, con un programma di due anni. Nel 2019 KTM ha compiuto molti progressi ed erano sotto i suoi occhi gli step dello sviluppo, e nel frattempo c’era Dani Pedrosa che stava lavorando sulla moto del 2020. Come puoi rinunciare ad un progetto del genere? Non aveva svolto neanche il 25% del contratto che aveva firmato”. La prossima stagione Zarco sarà alla guida della Ducati nel team Avintia, e Poncharal ha chiuso dicendo: “Fosse diventato un pilota ufficiale Honda (al posto di Jorge Lorenzo, ndr), allora forse ne sarebbe valsa la pena, ma aveva solo due scelte: tornare in Moto2 (con il team Marc VDS, campione del mondo, ndr) o firmare con Avintia. Ha scelto la seconda. Non c’è niente da dire, ma questa è la sua vita”.


PROSSIMO GP

Autodromo del Mugello 2020
ORARI
Venerdì 29 Maggio
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 30 Maggio
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 31 Maggio
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news - Dopo mesi di attesa inizia a esserci il dubbio che la MotoGP parta davvero. Ad ammetterlo è il CEO di Dorna Carmelo Ezpeleta, guardando come si sta sviluppando l'epidemia del coronavirus nei vari paesi. Lo spagnolo ha ammesso quale sarà il prossimo piano di Dorna e ha confermato l'aiuto economico per tutti i team
  • MotoGP news – Tutte le moto della top class sono dotate di freni Brembo, l’azienda bergamasca che vince nel Mondiale ormai dal lontano 1995. Ecco come negli anni gli impianti frenanti si sono sviluppati, quali frontiere sono state raggiunte e chi sono i tre piloti che hanno vinto più gare con i freni italiani
  • MotoGP news – Com’era prevedibile è stato posticipato anche il Gran Premio del Mugello, in programma il 31 maggio. La comunicazione ufficiale è arrivata da parte di Dorna, FIM e IRTA. Al momento la gara non è programmata, si attendono gli sviluppi dell'epidemia prima di comunicare una decisione