MotoGP 2019, Pedrosa è tornato in pista al Montmelò

MotoGP news – Dopo i test invernali dello scorso anno e l’infortunio alla clavicola, Dani Pedrosa è tornato in pista. Lo spagnolo è tornato in pista questa volta alla guida della KTM RC16 e ha iniziato il lavoro di sviluppo per la casa austriaca

MotoGP 2019, Pedrosa è tornato in pista al Montmelò
Nuova coppia
Nel test che i piloti della MotoGP hanno svolto il lunedì dopo il Gran Premio di Catalogna, era presente anche Dani Pedrosa, ritiratosi dall’attività agonistica lo scorso anno, e oggi collaudatore KTM. Lo spagnolo è finalmente tornato in pista, dopo esser stato operato alla clavicola fratturata a inizio anno e aver svolto la lunga riabilitazione. Pedrosa ha così iniziato a dare il suo contributo alla casa austriaca. Tutti i piloti lo hanno accolto calorosamente, mostrando un grande rispetto nei suoi confronti e il suo ex compagno di squadra Marc Marquez ha dichiarato: "Ci siamo trovati vicini in pista un paio di volte, ma sempre vicino ai box. Lui ha uno stile di guida tutto suo, lo riconosci subito. Mi ha fatto uno strano effetto vederlo con i colori KTM!” Parole gentili nei suoi confronti le ha spese anche colui che l’ha rimpiazzato in Honda, Jorge Lorenzo: “Non mi è capitato di vederlo in pista in questa giornata. È un pilota di grande esperienza e credo che ce la farà a rendere competitiva la KTM. È normale che adesso debba ancora recuperare la forma fisica e che il suo ritmo non sia stato da subito eccellente. Il suo obiettivo comunque è quello di aiutare il team a mettere a punto la moto, non fare il giro veloce”. A parlare bene di lui è anche stato il pilota Yamaha Maverick Vinales che ha detto: “Dani è sempre un grande pilota. È giusto che sia qui a girare con noi”. Dopo il primo test Pedrosa non ha rilasciato dichiarazioni ufficiali, sappiamo però che ha completato 51 giri, che ha firmato il suo crono più veloce in 1’41.824, a + 2.8 secondi dalla vetta.


PROSSIMO GP

Twin Ring Motegi 2019
ORARI
Venerdì 18 Ottobre
FP102:55 - 03:40
FP207:10 - 07:55
Sabato 19 Ottobre
FP302:55 - 03:40
FP406:30 - 07:00
Qualifiche07:10 - 07:50
Domenica 20 Ottobre
Gara07:00

NEWS MOTOGP

  • SBK news – Le gare in Argentina si sono concluse con un podio per Chaz Davies, in Gara2, mentre Alvaro Bautista ha dovuto fare i conti con un rapido deterioramento della gomma al posteriore. Ducati torna a casa comunque soddisfatta con un bottino totale di tre podi nelle due giornate
  • Dovizioso è l'usato sicuro, Quartararo il nuovo che avanza insieme al plotone Yamaha. Rins e la Suzuki sono la variabile impazzita del campionato: nel finale di stagione ci si gioca un secondo posto con vista 2020. Motegi è la pista perfetta per iniziare la sfida: il circuito che consegnò a Rossi l'ottavo titolo iridato nel 2008 porta con sè storie di duelli epici tra grandi campioni. Intanto Zarco trova un accordo con Honda per disputare le ultime tre gare al posto di Nakagami: Lorenzo in forse per l'anno venturo?
  • MotoGP news – La prima gara del “trittico asiatico” si terrà questo fine settimana in Giappone e sarà anche la gara di “casa” per le marche del Sol Levante. Honda, Yamaha e Suzuki avranno uno stimolo extra per ben figurare, ma qui il binomio Ducati-Dovizioso può rovinare loro la festa