MotoGP 2019, Paolo Simoncelli contro Jorge Lorenzo

MotoGP news – La caduta di gruppo innescata da Jorge Lorenzo al Gran Premio di Catalogna ha fatto discutere molto e anche Paolo Simoncelli, riprendendo una battuta di Marco, ha detto la sua: “Gli succederà ancora, se Dorna non lo farà arrestare”

MotoGP 2019, Paolo Simoncelli contro Jorge Lorenzo
Grave errore
Sono ancora accese le polemiche del post Gran Premio di Catalogna, sul banco degli imputati Jorge Lorenzo che ha innescato una carambola mandando a terra Andrea Dovizioso, Maverick Vinales e Valentino Rossi. A commentare l’accaduto è stato anche Paolo Simoncelli.
Tra la famiglia di Marco Simoncelli e Lorenzo c’erano state diverse discussioni, con il maiorchino che reputava troppo aggressivo lo stile dell’italiano e proprio nel 2011, nella conferenza stampa del Gran Premio del Portogallo, era nato un battibecco tra lui e il SIC con Lorenzo ad accusare: “Non mi piace il suo modo di sorpassare, è troppo aggressivo. Lui è un grande pilota, è molto veloce, un pilota di talento, ma è troppo aggressivo. La maggior parte dei piloti la pensa come me. Se in futuro non accadrà niente per me non è un problema. Vedremo cosa succederà!” Il Sic a quel punto aveva risposto ridendo: “Mi arresteranno!” e proprio a questa battuta Paolo Simoncelli si è ricollegato, scrivendo nel comunicato post gara: “A proposito di carene rotte voglio commentare anch’io lo strike più discusso del weekend: è un errore grave, dannoso, antipatico, ma in gara sono cose che succedono, a tanti è successo prima di lui e a troppi ancora succederà, forse anche a lui se Dorna non lo farà “arrestare…” Una frecciata bella e buona verso il portacolori Honda, che sul circuito del Montmelò ha commesso un errore decisamente difficile da perdonare.


PROSSIMO GP

MotorLand Aragon 2019
ORARI
Venerdì 20 Settembre
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 21 Settembre
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 22 Settembre
Gara14:00

NEWS MOTOGP