MotoGP 2019, Michelin pronta alla sfida di Silverstone. Orari TV

MotoGP news – L’appuntamento sul circuito di Silverstone sarà un’incognita per Michelin, dopo la nuova asfaltatura e il fornitore unico porterà un maggior numero di gomme per poter accontentare ogni richiesta dei piloti. Ecco nel dettaglio quali saranno le versioni che saranno offerte a chi correrà nella top class

MotoGP 2019, Michelin pronta alla sfida di Silverstone. Orari TV
Scelta difficile
Questo fine settimana la MotoGP correrà sul circuito di Silverstone, dove lo scorso anno la gara era stata annullata causa l’asfalto che non drenava abbastanza l’acqua. I proprietari del tracciato hanno riassaltato la pista e Michelin si trova così davanti a una bella sfida: portare le gomme più adatte all’occasione, senza avere dati più precisi. Proprio per questo motivo il fornitore unico di gomme porterà una selezione amplia di gomme, con quattro anteriori e quattro posteriori per le condizioni di asciutto. I piloti della categoria regina avranno quindi più scelta rispetto al solito. Michelin ha selezionato le versioni morbida, media e due mescole di dura, all’anteriore e al posteriore. Le gomme media e dura anteriore saranno simmetriche, mentre l’anteriore morbida e tutte le parti posteriori saranno asimmetriche, con un lato destro più duro per adattarsi alle caratteristiche del circuito.
Piero Taramasso, Manager delle due ruote della Michelin Motorsport, ha dichiarato: “Sul circuito è stato fatto un buon lavoro ed è stato riasfaltato totalmente, ma questo significa che stiamo andando lì senza alcuna conoscenza di come sarà effettivamente la superficie. La gamma di gomme che abbiamo selezionato si basa sui dati forniti dall'azienda che ha posato l'asfalto, quindi abbiamo alcune informazioni su quali tipi di pietre e altri materiali sono stati utilizzati per realizzare la superficie. È sempre una sfida andare in un posto in cui non abbiamo ancora mai girato; per questo abbiamo inserito nel regolamento che potevamo portare quattro gomme, per dare ai piloti la possibilità di trovare la mescola migliore per loro e la loro moto. Siamo fiduciosi della nostra allocazione e non vediamo l'ora di vedere come si comporterà la nuova superficie, abbiamo buoni feedback iniziali, ma vogliamo sperimentarlo da soli. Ovviamente speriamo sicuramente nel bel tempo, ma andremo in Inghilterra quindi chissà cosa accadrà!” Per le condizioni di bagnato, invece, ci saranno le gomme anteriori simmetriche morbida e media, oltre a quella posteriore asimmetriche morbida e media.
Cliccate qui per vedere gli orari diretta TV su Sky e in differita su TV8 del Gran Premio d’Inghilterra.


PROSSIMO GP

Losail International Circuit 2020
ORARI
Venerdì 06 Marzo
FP111:40 - 12:25
FP216:00 - 16:45
Sabato 07 Marzo
FP311:15 - 12:00
FP415:20 - 15:50
Qualifiche16:00 - 16:40
Domenica 08 Marzo
Gara16:00

NEWS MOTOGP

  • La Rc213V in versione 2020 non riesce a sfruttare le nuove gomme, al box Hrc corrono ai ripari rispolverando la moto 2019. Marquez testa il prototipo campione del mondo e una versione ibrida e in extremis trova il bandolo della matassa. Basterà? La spalla dell'otto volte iridato non è ancora perfetta, ma migliora di giorno in giorno
  • La nuova creatura di Dall'Igna sfoggia un rivoluzionario sistema per abbassare meccanicamente l'assetto in pista. Dovizioso inizia a capire le nuove gomme, Petrucci e Bagnaia hanno bisogno di più tempo. La GP20 ha più motore della GP19 di Zarco e guadagna circa 5 km/h rispetto all'anno scorso
  • MotoGP news – La stagione 2020 di Aprilia è iniziata con un botta e risposta tra Aleix Espargaro e Andrea Iannone. Il pilota di Vasto aveva detto che la nuova RS GP era nata seguendo le sue indicazioni, lo spagnolo gli ha risposto con toni piuttosto bruschi