MotoGP 2019, Honda: “Lorenzo fermato dall’elettronica ad Austin”

MotoGP news – Il Gran Premio delle Americhe rientra tra quelli da “dimenticare” per Honda dato che sia Marc Marquez sia Jorge Lorenzo hanno chiuso con zero punti. Se il primo è scivolato, però, i le cause che hanno costretto al ritiro il secondo sono state per diverso tempo avvolte dal mistero. Oggi Honda ha dichiarato: è stato un problema di elettronica

MotoGP 2019, Honda: “Lorenzo fermato dall’elettronica ad Austin”
Caso risolto
Il “Re” del Texas, nel circuito delle Americhe Marc Marquez, ha buttato una vittoria che sembrava avere già in mano e poco dopo il suo compagno di squadra Jorge Lorenzo si è dovuto ritirare. Cosa ha causato il ritiro del maiorchino? Se in un primo momento Honda non ha voluto rilasciare dichiarazioni, recentemente, ha spiegato cos’è successo. A parlare è stato Oscar Haro, direttore sportivo del team LCR, che a Marca.com ha dichiarato: “Jorge ha avuto un problema con l’elettronica. L’elettronica è così, più incerta della parte meccanica, che solitamente dà molti meno problemi. In Honda quando c’è un minimo problema si ferma tutto, tolgono i motori e analizzano tutto. Per Honda la priorità assoluta è l’affidabilità della moto. Questo è al di sopra del campionato, è la cosa a cui tengono, che la moto non si rompa e che finisca la gara”. Inoltre Haro ha parlato del problema che sempre Lorenzo ha avuto alla catena durante le qualifiche (che l’ha costretto a lasciare la moto appoggiata al muretto e a correre verso il box) e ha detto: “A noi questo non è successo. Se è successo a loro non è nulla di comune. Su questo problema stanno ancora guardando le cause”. Il prossimo appuntamento è per il Gran Premio di Spagna, a Jerez, domenica 5 maggio, e qui Honda vorrà riprendersi la rivincita, su una pista dove Marquez aveva vinto lo scorso anno. Lorenzo, invece, punterà a ottenere un buon risultato nella sua prima gara europea con Honda, su una pista che in passato gli ha regalato diverse gioie, e che ha una curva a lui intitolata.

 



PROSSIMO GP

Automotodrom Brno 2020
ORARI
Venerdì 07 Agosto
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 08 Agosto
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 09 Agosto
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – La settimana scorsa Ducati ha reso noto l’ingaggio di Jack Miller nel team ufficiale per la stagione 2021, Cal Crutchlow vede questo passaggio come un fatto molto positivo per l’australiano. L’inglese ha commentato positivamente questa la notizia e ha scherzato anche di un ipotetico futuro al fianco di Miller come "guida"
  • Loris Capirossi, oggi membro della Direzione Gara della MotoGP, è stato ospite a Sky Sport MotoGP prima che si disputasse la virtual race di domenica scorsa e ha confermato che il 19 luglio il campionato scatterà dal circuito di Jerez. Manca solo l'ufficializzazione di Dorna, ma sembra che l'accordo con il governo spagnolo alla fine sia stato trovato
  • L'americano conquista la sua unica vittoria nel motomondiale ad Assen nel 2011. Il Sic parte dalla pole ma cade al primo giro, trascinando a terra Lorenzo. La querelle tra l'italiano e lo spagnolo continua dopo le schermaglie del Portogallo. Il maiorchino ci va giù duro: "Simoncelli è un incosciente. Se dipendesse da me, gli toglierei la licenza per qualche gara"