MotoGP 2019, Honda batte Ducati in velocità

MotoGP news – Durante l’inverno Honda ha lavorato sul motore per migliorare la velocità di punta, da sempre punto di forza della Ducati Desmosedici. Il GP di Losail ha dimostrato che l'obiettivo è stato centrato: in pista la moto che ha toccato la velocità di punta maggiore è stata proprio di quella di Marquez

MotoGP 2019, Honda batte Ducati in velocità
Importante passo in avanti
Una dei settori su cui Honda ha dovuto lavorare durante l’inverno è stata la potenza del motore, punto forte della sua rivale al titolo negli ultimi anni, Ducati. La casa di Tokyo si è impegnata molto su questo aspetto e, dopo il Gran Premio del Qatar, possiamo dire che l’obiettivo è stato raggiunto. Infatti è stata proprio di Honda la velocità massima fatta registrare sul circuito di Losail con 352 chilometri orari, davanti alla Desmosedici GP19 che ha invece toccato i 351,6 km/h. Una minima differenza questa, che però avvantaggia la RC213V di Marquez. Proprio lo spagnolo infatti aveva dichiarato: “HRC e il team hanno lavorato molto sulla massima velocità durante l'inverno. Ora abbiamo la potenza e abbiamo la massima velocità”. Questo è ormai un dato di fatto e la dimostrazione si è avuta durante la gara di MotoGP, quando si vedeva sfrecciare insieme la Ducati di Andrea Dovizioso e la Honda di Marquez. Se lo scorso anno la “rossa” “sverniciava” l’avversario, quest’anno Marquez riusciva a tenergli testa. Guardando i dati del 2018 abbiamo la velocità massima raggiunta da Ducati in 351,9 km/h mentre quella della Honda era di "soli" 349,1. La casa alata è riuscita ad annullare il distacco e proprio per questo sarà ancora più difficile quest’anno batterla.
Per la cronaca terza moto più veloce in pista è stata la Suzuki, che ha toccato i 349,2 km/h anche lei in netto miglioramento rispetto allo scorso anno quando faceva registrare 345,34 km/h. Al quarto posto troviamo la Yamaha con 347 km/h e seguono poi Aprilia a 346,9 km/h e KTM in 345,1 km/h.

PROSSIMO GP

Automotodrom Brno 2019
ORARI
Venerdì 02 Agosto
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 03 Agosto
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 04 Agosto
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – Valentino Rossi sta vivendo un momento difficile, alla guida della sua Yamaha M1, e le dichiarazioni che ha rilasciato il manager di Yamaha Lin Jarvis sono piuttosto forti. Secondo l’inglese il motociclismo di oggi è pronto ad andare avanti anche senza il Dottore
  • MotoGP news – L’infortunio che Jorge Lorenzo ha rimediato ad Assen non è tra i più semplici da cui recuperare, nonostante ciò il maiorchino dovrebbe rientrare per il Gran Premio della Repubblica Ceca, a Brno. Il team manager Albert Puig parla di quello che si aspetta e della filosofia con cui affronterà questa seconda parte di stagione
  • MotoGP news – Anche la stagione in corso è nel segno di Marc Marquez, unico pilota finora a vincere più di una gara nella categoria regina. Lo spagnolo ha ora un bel vantaggio in campionato, che gestirà e che difenderà dai due piloti Ducati, Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci, mentre tutti gli altri (purtroppo) inseguono