MotoGP 2018, Zarco: “La mia carriera non dipende dalle decisioni di Valentino Rossi”

MotoGP news – Il prossimo anno Johann Zarco sarà alla guida della Yamaha M1 2017, risultata piuttosto indigesta ai piloti ufficiali Vinales e Rossi. Il francese sa che sarà una bella sfida e ha spiegato: “Se sarò intelligente e se sarò capace di sfruttare la moto al 100%, non sarò molto lontano dai primi tre del mondiale”

MotoGP 2018, Zarco: “La mia carriera non dipende dalle decisioni di Valentino Rossi”
"Rossi aumenta la mia popolarità"
Johann Zarco con le Yamaha del team privato Tech 3 nel 2017 ha ottenuto grandi risultati: due pole position e tre podi. Il francese, come ogni pilota, punta ad arrivare in un team ufficiale, in quello della casa di Iwata però ci sono Maverick Vinales e Valentino Rossi che con tutta probabilità quest'anno rinnoveranno almeno per il 2019. In un’intervista a L’Equipe Zarco ha confermato che nel 2018 correrà con la M1 del 2017, con la quale nessuno dei due portacolori ufficiali si era trovato bene l’anno passato, e ha dichiarato: “Tech3 è il team privato di Yamaha e usa sempre la moto dell’anno prima. Quindi guiderò la versione 2017. Se dimostro di essere intelligente e se sarò capace di sfruttare la moto al 100%, non sarò molto lontano dai primi tre del mondiale”. Passando a parlare del mercato piloti, il francese ha detto: “Yamaha aspetterà la decisione di Rossi. Devo convincerli, provando ad arrivare davanti ai piloti ufficiali. Ad ogni modo, la mia carriera non dipenderà dalle decisioni di Valentino”. Infatti il francese ha ricevuto altre offerte, come per esempio quella di KTM che si è mostrata molto interessata a lui. Infine a Zarco è stato chiesto cosa pensasse del paragone che Rossi ha fatto tra lui e Verstappen, e ha dichiarato: “Quando parla Valentino ascoltano tutti. Lui fa sì che gli altri piloti ricevano attenzioni. All’inizio della stagione passata diceva che ero abituato allo stile combattivo di Moto2, mentre alla fine ha detto che ero uno dei migliori parlando della velocità. Ogni volta che parla di me, in maniera positiva o negativa, aumenta la mia popolarità”.

PROSSIMO GP

Autodromo del Mugello 2018
ORARI
Venerdì 01 Giugno
FP109:55 - 10:40
FP214:05 - 14:50
Sabato 02 Giugno
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 03 Giugno
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – Colpo di scena nel mercato della categoria regina: pare che il team Suzuki abbia scelto Joan Mir come compagno di squadra di Alex Rins per il biennio 2019 e 2020. Si complica così sempre di più il futuro di Jorge Lorenzo e Andrea Iannone
  • Sembra sempre più difficile il rinnovo di Jorge Lorenzo con Ducati. L’amministratore delegato della casa bolognese, Claudio Domenicali, ha commentato la situazione parlando del maiorchino al passato e confermando che tra i favoriti per prendere il suo posto c'è anche Petrucci
  • MotoGP news – Sul circuito di Barcellona i piloti della top class hanno testato le nuove gomme Michelin e la nuova configurazione del tracciato. A siglare il crono più veloce è stato Maverick Vinales, che ha preceduto la Yamaha di Johann Zarco e la Ducati di Jorge Lorenzo. Sesto tempo per Valentino Rossi