MotoGP 2018, Debon: “In Ducati non hanno sfruttato il potenziale di Lorenzo”

MotoGP news – Alex Debon ex “coach” di Jorge Lorenzo accusa Ducati di non aver saputo sfruttare le qualità del maiorchino e ha spiegato perché è certo che la scelta di Lorenzo di andare in Honda per la prossima stagione sia quella giusta

MotoGP 2018, Debon: “In Ducati non hanno sfruttato il potenziale di Lorenzo”
Parla Debon
La stagione 2018 era iniziata per Jorge Lorenzo con un nuovo “coach”, Alex Debon, ex pilota della 250 e poi della Moto2. La collaborazione tra i due però è durata poco, giusto il tempo di arrivare in Qatar alla prima gara e il binomio si è dissolto... Debon è stato ora intervistato da Radio Marca e ha commentato la notizia bomba della settimana scorsa: Lorenzo in Honda per le prossime due stagioni. Lo spagnolo ha detto: “È stata una sorpresa per tutti. La scommessa di Puig e Honda è sorprendente e molto positiva, hanno due piloti molto veloci e Jorge credo si adatterà molto bene. La situazione è un po’ quella di avere due galli nello stesso pollaio, un po’ com’era in Yamaha con Valentino Rossi, ma la differenza è che lui è italiano, qui invece ci sono due spagnoli, condividono uno sponsor ed entrambi vogliono vincere. Tra i due c’è un rapporto cordiale e buono. Marc non si lascerà avvicinare, ma Jorge darà tutto”. Infine Debon ha analizzato la situazione del team Ducati, e ha spiegato: “Ad alcune persone la mia presenza nel box non piaceva. Sono state create situazioni molto tese intorno alla mia figura. Alla fine i risultati del nostro lavoro invernale sono arrivati, dopo il grande sforzo fatto anche dal team”. Lorenzo al Mugello ha vinto la sua prima gara con la Desmosedici e Debon sulla rottura ha detto: “In Ducati, sin dal primo anno, non sono mai stati in grado di valutare la qualità di pilota e persona, oltre al potenziale, di Jorge”. Il matrimonio tra Ducati e Lorenzo è durato appena due stagioni, e dal 2019 il posto del maiorchino sarà preso da Danilo Petrucci.

 



PROSSIMO GP

Circuito de Jerez 2020
ORARI
Venerdì 17 Luglio
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 18 Luglio
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 19 Luglio
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – Dopo il divorzio tra KTM e Pol Espargaro, ha stupito l’ingaggio di Danilo Petrucci nel team privato della casa austriaca. A spiegare i perché di questa decisione è stato il team principal del team Tech 3, Hervé Poncharal che assicura: “Non c’è un team di serie A e uno di serie B”
  • MotoGP news – Franco Morbidelli è pronto a tornare in pista, in attesa che sia ufficializzato il suo rinnovo con il team Petronas SRT dove potrebbe essere raggiunto da Valentino Rossi. "Morbido" ha anche raccontato cosa si aspetta da questo 2020 e quale sarà la sua strategia per affrontare un campionato così intenso
  • MotoGP news – Dopo che KTM ha annunciato i suoi progetti per il futuro, dai quali è rimasto escluso Pol Espargaro, siamo in attesa dell’ufficialità dello spagnolo nel team Honda ufficiale. A dire la sua è stato Hervé Poncharal, team manager del team Tech 3 con cui Pol ha debuttato in MotoGP