MotoGP 2018, Cecchinello: “Ci aspettavamo più podi nel 2017”

MotoGP news – L’anno appena passato non è certamente uno da ricordare per il team LCR che ha ottenuto solo un podio con Cal Crutchlow e che ha concluso nono la stagione. Il team manager Lucio Cecchinello ha commentato il campionato del 2017 e ha parlato di quello che inizierà a marzo, nel quale schiererà una seconda moto con il debuttante Takaaki Nakagami

MotoGP 2018, Cecchinello: “Ci aspettavamo più podi nel 2017”
"Abbiamo fatto comunque bene"
Dopo la fortunata stagione 2016 del team LCR, conclusa con ben due vittorie di Cal Crutchlow e un totale di quattro podi e una pole position, il team manager Lucio Cecchinello si aspettava grandi risultati anche per il campionato 2017, ma purtroppo non è andata proprio così. L’inglese, infatti, ha faticato alla guida della Honda, tanto da ottenere solo un podio nelle 18 gare disputate, ma ben sette top 5, e come riporta tuttosport.com Cecchinello ha così analizzato la stagione: “Ovviamente ci saremmo aspettati più podi nel 2017, ma penso che abbiamo fatto comunque bene. Crutchlow ha ottenuto il terzo posto in Argentina e ha chiuso quarto in Texas, ad Assen e a Silverstone. Penso che avremmo potuto evitare alcuni incidenti. Ciò ha fortemente influenzato la classifica. Nessuno si aspettava che Johann Zarco fosse così competitivo. Proveremo a batterlo nel 2018”. Il prossimo anno Cecchinello affronterà nuovamente la sfida di avere una seconda moto in pista, sulla quale ci sarà il debuttante Takaaki Nakagami. Già nel 2015 l’ex pilota veneto aveva raddoppiato i piloti, con Jack Miller che proveniva dalla Moto3 e aveva concluso in diciottesima posizione nella classifica iridata, e sul giapponese in arrivo dalla Moto2 ha dichiarato: “L’obiettivo realistico per Takaaki, considerando il numero di piloti ufficiali e piloti veloci di squadre satellite, è quello di finire ogni gara tra il decimo e il quindicesimo posto. Sarebbe un successo. Questo è un obiettivo sensato per il primo anno. Aspettarsi di più sarebbe troppo”.

PROSSIMO GP

Losail International Circuit 2018
ORARI
Venerdì 16 Marzo
FP112:55 - 13:40
FP217:05 - 17:50
Sabato 17 Marzo
FP312:55 - 13:40
FP416:30 - 17:00
Qualifiche17:10 - 17:50
Domenica 18 Marzo
Gara17:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – In Tailandia per le Yamaha ufficiali è stata dura, Maverick Vinales ha chiuso in ottava posizione e il Dottore solo dodicesimo. Entrambi i piloti sono piuttosto preoccupati e lo spagnolo ha dichiarato: “Proviamo tutto, funziona niente”
  • MotoGP risultati - Al Chang International Circuit i piloti hanno affrontato i tre giorni di test ed ecco come sono terminati. Pedrosa ha firmato il miglior crono del tracciato, davanti a Johann Zarco e al compagno di squadra Marc Marquez. Dal sesto posto in poi Ducati con Jack Miller e Andrea Dovizioso, mentre i due portacolori ufficiali Yamaha sono ottavo e dodicesimo
  • MotoGP news – ll secondo test del 2018, sul circuito tailandese del Buriram, si è concluso nel segno di Honda che ha dominato tutte le tre giornate con tre piloti diversi. Dani Pedrosa ha ottenuto il miglior tempo assoluto, davanti a un veloce Johann Zarco, a Marc Marquez e a Cal Crutchlow. Miller, in sesta posizione, è stato il miglior ducatista mentre brancolano nel buio Valentino Rossi e Vinales