MotoGP 2018 Aragon, Torres al posto di Tito Rabat

MotoGP news – Ad Aragon Tito Rabat sarà sostituito dal connazionale Jordi Torres. Rabat non ha ancora una data certa per il rientro, anche se spera di poter essere presente per il GP della Tailandia

MotoGP 2018 Aragon, Torres al posto di Tito Rabat
Il ritorno di Torres
Sarà lo spagnolo Jordi Torres il sostituto dell’infortunato Tito Rabat nel Gran Premio d’Aragon, Torres, pilota Superbike di MV Agusta, ha colto al volo questa opportunità, dopo che Christophe Ponsson è stato “licenziato” per la prestazione decisamente sotto le aspettative nel GP di Misano. Torres torna quindi nel Motomondiale, dopo l'esperienza in Moto2 dal 2010 al 2014, ed è fiducioso: “Voglio ringraziare la squadra per questa opportunità. Sono carico ma anche un po’ preoccupato, si tratterà comunque di una grande esperienza. È il mio debutto nella classe regina. Non vedo l’ora di cominciare. Il livello è molto alto ma farò del mio meglio. Conosco la squadra e servirà un atteggiamento positivo. Ringrazio anche il mio team manager e MV Agusta per avermi dato il permesso di essere ad Aragon: per ora si tratta di una gara, ma potrebbero essere anche due. Ma soprattutto voglio augurare a Tito una veloce guarigione: so che tornerà presto, è un combattente”. Rabat, nelle prove libere del Gran Premio di Silverstone aveva rimediato la frattura del bacino e una frattura multipla alla gamba destra, è ancora ricoverato all’Hospital Universitari Dexeus di Barcellona, dove sta seguendo il percorso di riabilitazione, ma l'ex campione della Moto 2 conta di tornare presto: “Mi sento molto meglio. Posso già dormire bene e posso anche piegare la gamba quasi al 100%. Posso iniziare ad appoggiarmi sulla gamba, poco, ma inizia a farlo. La fase difficile è finita, riesco a fare qualche esercizio e la voglia che ho di tornare in sella è incredibile”. Da quello che trapela, Rabat vorrebbe essere presente al GP di Tailandia in programma il prossimo 7 ottobre.
Cliccate qui per veder gli orari diretta TV su Sky e in differita su TV8 del Gran Premio d'Aragon.


NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – C’è tanta attesa in casa Aprilia per la nuova moto che scenderà in pista la prossima stagione in MotoGP. Aleix Espargaro e Andrea Iannone dovranno aspettare febbraio per poterla provare e lo spagnolo, che ha già parlato con il capo del progetto Romano Albesiano, è fiducioso del lavoro che la casa di Noale sta svolgendo dietro le quinte
  • Dopo aver vinto 15 titoli mondiali, 123 Gran Premi, 18 titoli italiani e 10 Tourist Trophy il legendario Giacomo Agostini ha aperto un suo proprio museo, a Bergamo, nella sua casa. In questo spazio aperto al pubblico il grande “Ago” ha raccolto alcune moto tra le più significative della sua carriera, i caschi, le tute e gli oggetti personali
  • MotoGP news – Grande protagonista del 2019 è stato Fabio Quartararo, che nonostante fosse solo un debuttante nella top class, ha sfiorato più volte la vittoria. Il francese ha tirato le somme di questo suo primo anno in MotoGP, degli insegnamenti ricevuti, dei rimpianti che ha e ha posto gli obiettivi per il 2020