MotoE 2019: salta Le Mans, si inizia a giugno?

Le moto che dovevano partecipare al mondiale MotoE sono andate distrutte nel rogo di Jerez della scorsa settiamana. In mancanza dei mezzi, che dovranno essere ricostruiti, salteranno le tappe di Jerez e Le Mans. Se ne riparlerà, forse, a giugno

MotoE 2019: salta Le Mans, si inizia a giugno?
Quando partiranno le elettriche?
Il violento rogo divampato nel paddock di Jerez la settimana scorsa ha distrutto tutte le moto (e i sistemi di ricarica) della MotoE, impegnata in una sessione di test per prepararsi al debutto, in programma il 5 maggio proprio sul circuito spagnolo. Il mondiale delle moto elettriche è stato così costretto a rivedere i programmi: inevitabilmente annullata la tappa di Jerez, ora è arrivata anche la conferma che salterà pure la seconda, in programma a Le Mans il 19 maggio. Lo ha comunicato ufficialmente l'organizzazione del Gran Premio di Francia. Il calendario della MotoE verrà quindi stravolto, pare che la stagione partirà dal mese di giugno, considerando il tempo necessario alla casa modenese Energica per fabbricare nuovamente le Ego Corsa necessarie. Nel mese di giugno gli appuntamenti del Motomondiale sono ben tre: Mugello, Barcellona e Assen. La partenza coinciderà proprio con il Gran Premio d’Italia? Lo sapremo solo quando verrà diramato il nuovo calendario, come noi sono in attesa di saperlo anche i 12 team e i 18 piloti che mercoledì 13 marzo erano scesi in pista per affrontare la prima giornata di test di questo 2019 e che il giorno dopo non hanno trovato le moto. Nel frattempo le indagini per scoprire l'esatta causa del rogo vanno avanti, al momento si sa solo che è stato un cortocircuito a scatenare l'incendio, alimentato poi dai pacchi di batterie al litio altamente infiammabili.

PROSSIMO GP

Automotodrom Brno 2019
ORARI
Venerdì 02 Agosto
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 03 Agosto
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 04 Agosto
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – L’infortunio che Jorge Lorenzo ha rimediato ad Assen non è tra i più semplici da cui recuperare, nonostante ciò il maiorchino dovrebbe rientrare per il Gran Premio della Repubblica Ceca, a Brno. Il team manager Albert Puig parla di quello che si aspetta e della filosofia con cui affronterà questa seconda parte di stagione
  • MotoGP news – Anche la stagione in corso è nel segno di Marc Marquez, unico pilota finora a vincere più di una gara nella categoria regina. Lo spagnolo ha ora un bel vantaggio in campionato, che gestirà e che difenderà dai due piloti Ducati, Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci, mentre tutti gli altri (purtroppo) inseguono
  • MotoGP news – La stagione 2019 sta mostrando un Marc Marquez superiore in pista, alla guida della Honda RC213V, e secondo Cal Crutchlow il titolo è stato "già" assegnato al Mugello. L’inglese ha commentato la stagione dello spagnolo e ha spiegato in cosa lui riesce a fare la differenza