Moto2 2018 - Fenati sospeso, FMI revoca la licenza velocità

Dopo essere stato licenziato dal suo team e scaricato da MV Agusta, Romano Fenati è stato anche sospeso da ogni attività sportiva con conseguente ritiro della tessera e della licenza velocità

Moto2 2018 - Fenati sospeso, FMI revoca la licenza velocità
Ritiro licenza velocità
Arriva una pesante sanzione per Romano Fenati, l’ascolano, dopo esser stato licenziato dal team Snipers e essersi visto rescindere il contratto da MV Agusta che l’aveva ingaggiato per la prossima stagione, è stato ora sospeso dalla FMI (Federazione Motociclistica Italiana). Fenati non può quindi più prendere parte a qualsiasi attività sportiva e federale perché gli sono state ritirate tessera e licenza velocità. Il provvedimento arriva direttamente dal Tribunale Federale che ha accolto la richiesta del Procuratore Federale Antonio De Girolamo. Spiega la FMI che il gesto commesso da Fenati ai danni dell’avversario Stefano Manzi, va a violare l'articolo 1.2 del Regolamento di Giustizia che afferma "Gli affiliati ed i tesserati, comunque soggetti all’osservanza delle norme federali, devono tenere una condotta conforme ai principi della lealtà, della probità e della rettitudine
sportiva in ogni rapporto di natura agonistica, economica, sociale e morale, con l’obbligo preminente di astenersi da ogni forma di illecito sportivo, dall’uso di sostanze vietate, dalla violenza sia fisica sia verbale, dalla commercializzazione e dalla corruzione."
Il pilota verrà sentito, con la facoltà di farsi assistere da un difensore, in un'audizione fissata per il giorno venerdì 14 settembre. Fenati intanto ha già affermato di aver chiuso con il Motomondiale e che tornerà a lavorare nella ferramenta di famiglia. 

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – Franco Morbidelli nel 2019 sarà pilota Yamaha, nei test dello scorso novembre ha dimostrato di trovarsi molto bene con la M1 e ha intenzione ci continuare a fare bene: "La M1 è bella da guidare, rapida, lascia grande libertà al pilota" e non esclude nemmeno di poter battere il suo mentore Valentino Rossi: "In fondo, ogni tanto succede anche in allenamento al Ranch”
  • MotoGP news – Da quest’anno il team Tech 3 di Hervé Poncharal non lavorerà più con Yamaha, bensì con KTM. Il francese ha raccontato questa nuova sfida e ha elogiato il grande sviluppo di Ducati nel corso degli anni: “Nessuno si sarebbe mai aspettato che oggi Ducati fosse la moto più competitiva in griglia”
  • MotoGP news – In questa pausa invernale Maverick Vinales ha rivelato cosa ha chiesto alla casa di Iwata per il 2019. Lo spagnolo vorrebbe una moto più adatta alle sue esigenze in questo che sarà un anno di grandi cambiamenti per lui