Lorenzo-Agostini: prove di pace?

Continua il tira e molla tra Jorge Lorenzo e Giacomo Agostini, ora i due sembra stiano per fare la pace. “Ago” ha chiarito ancora una volta il suo punto di vista sull'avventura di Lorenzo in Ducati, e il maiorchino ha risposto chiedendogli le scuse per chiudere la vicenda

Lorenzo-Agostini: prove di pace?
"Aspetto le sue scuse"
In questo periodo di quarantena Jorge Lorenzo e Giacomo Agostini sono stati protagonisti di una polemica sempre più "calda". Tutto è nato quando il 15 volte campione del mondo ha detto che il maiorchino aveva fallito nella sua impresa con Ducati,  pur avendo preso un ingaggio di 25 milioni di euro non era riuscito a centrare l’obiettivo per cui era stato pagato: riportare il titolo alla casa di Borgo Panigale. Inutile dire che il maiorchino non l'aveva presa bene...
Ora tramite il giornale spagnolo As i due si sono risposti ancora una volta, ma pare che siamo vicini alla una riappacificazione...
Agostini ha dichiarato: “Ducati gli ha fatto un contratto per vincere il Mondiale e in questo non è riuscito. Se non ha vinto non è colpa mia e mi dispiace molto perché Lorenzo mi piaceva con Ducati. Festeggiava molto le sue vittorie e i suoi titoli e io festeggiavo con lui. Quando era in Honda e un giorno è dovuto partire dall’ultima casella dello schieramento di partenza sono andato a salutarlo, ma devo dire la verità sul suo conto. Non ha vinto il titolo né con Honda né con Ducati, non è colpa mia e non posso dire il contrario”. Lorenzo ha risposto dicendo: “Spero che sia l’ultima volta che devo parlare di questa storia, non c’è bisogno di tirare avanti questa polemica. Accetto la sua offerta per fare pace, ma non varrà niente se alla prossima occasione dirà ancora qualcosa sui campionati, e questo non lo fa solo con me, in passato l’ha fatto anche con Valentino Rossi. Io non resto zitto e dico quello che penso. Quello che non può dire è che con Ducati non ho ottenuto risultati, quando tutti sanno quello che è successo quando sono riusciti a darmi la moto che volevo. Dal Mugello ad Aragon ero il pilota con più punti, con più vittorie e tutti sanno che ero il più forte in quel momento. Tutti sanno il potenziale che avrebbe avuto il binomio Ducati-Lorenzo se avessimo seguito insieme. Può dire che la mia ultima stagione non è andata bene, ma non può dire che negli ultimi tre anni Lorenzo non ha ottenuto risultati. Se riconosce che si è sbagliato in quelle dichiarazioni accetto le sue scuse”. Arriveranno? Chissà…

 



PROSSIMO GP

Circuit des "24 Heures du Mans” 2020
ORARI
Venerdì 09 Ottobre
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 10 Ottobre
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 11 Ottobre
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • Valentino Rossi news – Il Gran Premio di Barcellona si è concluso anzitempo per il Dottore, proprio mentre era competitivo e voleva puntare al podio. Valentino Rossi ha commesso un errore quando mancavano nove giri alla fine, ha collezionato il secondo "zero" di fila e ora vede allontanarsi un po' di più il decimo titolo iridato
  • MotoGP ordine d'arrivo GP di Catalogna - A Barcellona vince in solitaria Fabio Quartararo, davanti alle due Suzuki di Joan Mir e Alex Rins. Valentino Rossi cade a metà gara, mentre Andrea Dovizioso è out già al primo giro, vittima di una carambola innescata da Johann Zarco. Franco Morbidelli quarto ha perso il podio all'ultimo giro, dietro di lui Jack Miller, miglior pilota Ducati. Classifica Mondiale e prossima gara a Le Mans
  • MotoGP 2020 griglia partenza gara GP di Barcellona, cronaca online in diretta della gara, con aggiornamenti in tempo reale su quello che sta succedendo sul circuito di Montmelò - Con tre Yamaha in prima fila e la Ducati che insegue, chi vincerà l'ottavo Gran Premio della stagione? Morbidelli, Quartararo, Rossi e Vinales faranno parte della partita, mentre Dovizioso è chiamato a rimontare. Seguite con noi la diretta della gara!