Fantic Motor sbarca nel motomondiale: accordo con il VR46 Racing Team di Valentino

L'azienda veneta espande la propria attività, con una partecipazione al campionato del mondo di Moto2 che vuole anticipare la produzione di modelli stradali. Dal 2023 il team manager sarà Stefano Bedon, la parte tecnica sarà gestita da Milena Koerner

Fantic Motor sbarca nel motomondiale: accordo con il VR46 Racing Team di Valentino
Fantic Motor stava cercando uno sbocco nel mondiale Moto2 da tempo e finalmente lo ha trovato, grazie a una partnership di primo livello con il team VR46 di Valentino Rossi. L'accordo è operativo da subito, ma si concretizzerà meglio a partire dal 2023, con un progetto tecnico dedicato che vedrà l'azienda veneta in prima linea.

Strade che si incontrano
Nella foto diramata con la notizia, Mariano Roman e Alessio “Uccio” Salucci, che dirige il VR46 Racing Team, si stringono la mano per suggellare l'accordo di collaborazione che vedrà la partecipazione al mondiale Moto2. Inizialmente – già a Silverstone, in questo fine settimana- il marchio Fantic Motor sarà presente sulle moto di Celestino Vietti e Niccolò Antonelli, mentre dalla stagione 2023 ci sarà una rivoluzione in seno al team, con l'inserimento di nuove figure professionali.

Esperienza mondiale
Il responsabile della divisione racing di Fantic, Claudio Giovanardi, ha scelto come team manager Stefano Bedon, mentre Milena Koerner, con un passato nel motomondiale e già coordinatrice dei team veneto nell'off road, gestirà la parte tecnica che assorbirà l’attuale struttura del VR46 Racing Team. Il reparto corse dell'azienda trevigiana avrà sede presso la nuovissima struttura Fantic a Santa Maria di Sala, in provincia di Venezia.
L’accordo non si limita alla pista, ma contempla la collaborazione a progetti ed eventi esterni al motomondiale. Fantic infatti ha dato disponibilità a supportare la VR46 Riders Academy nell’allenamento e nella crescita dei giovani piloti di talento. Possibile che il tutto si traduca anche nella fornitura di moto; ricordiamo che Fantic Motor sviluppa parte della propria gamma da fuoristrada su progetti Yamaha, già partner di VR46 per le attività al ranch e lo sviluppo dell'Academy stessa.

Allargare la gamma
Come per l’enduro e il cross, dove è stata prodotta parallelamente una serie di prodotti di serie, l’intenzione di Fantic è quella di sviluppare una gamma di moto da strada dall'impostazione racing. Si parte quindi dalla pista per poi arrivare al mercato: un percorso inverso rispetto a quanto fanno tradizionalmente le varie case, che prima creano il prodotto e poi cercano di promuoverlo attraverso l'attività sportiva.

 



PROSSIMO GP

Red Bull Ring 2022
ORARI
Venerdì 19 Agosto
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 20 Agosto
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 21 Agosto
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – È suonato l’Inno di Mameli sul circuito di Silverstone grazie ad una bellissima vittoria di Francesco Bagnaia, che è riuscito a imporsi su Maverick Vinales. Completa il podio Jack Miller e in quarta posizione ha chiuso Enea Bastianini, che ha vinto il duello su Jorge Martin. Ottavo Fabio Quartararo
  • MotoGP Gran Premio di Gran Bretagna – Il più veloce nell’ultima sessione prima della gara è stato Maverick Vinales, che con la sua Aprilia ha preceduto di ben due decimi il secondo classificato, Alex Rins. Terzo tempo per Joan Mir, segno che le Suzuki sono da tenere d'occhio, mentre la miglior Ducati è quella di Marco Bezzecchi davanti a Fabio Quartararo. Dodicesimo Francesco Bagnaia 
  • MotoGP news – Il sabato di Aleix Espargaró è stato condizionato da una paurosa caduta avvenuta durante il quarto turno di prove libere, e la sua partecipazione al dodicesimo GP stagionale è ancora in sospeso. Intanto Maverick Viñales ha tenuta alta la bandiera Aprilia e conquistato la prima fila sul circuito di Silverstone