Diretta Motogp gara live oggi. Griglia partenza, posizioni e classifica Motegi 2019

MotoGP 2019 griglia partenza gara GP Motegi, cronaca online in diretta della gara, con aggiornamenti in tempo reale su quello che sta succedendo sul circuito di Motegi - Marquez scatterà dalla pole position, inseguito da Morbidelli e Quartararo. Dovizioso è settimo, ma proverà ad arrivare il prima possibile nelle posizioni di testa per fermare lo spagnolo. Seguite la diretta della gara con noi!

Diretta Motogp gara live oggi. Griglia partenza, posizioni e classifica Motegi 2019
Non c’è stata storia sul circuito di Motegi. Marc Marquez ha firmato da subito il miglior crono, che è andato poi a limare sempre di più senza lasciare mai la vetta della classifica dei tempi. Lo spagnolo ha conquistato così la sua prima pole position sulla pista di Motegi da quando corre nella top class, con il tempo di 1’45.763, e domani punterà a vincere sulla pista di proprietà della Honda con l’obiettivo di conquistare punti importanti per il titolo costruttori. Dalla prima fila scatteranno con lui le Yamaha del team Petronas: un ottimo Franco Morbidelli, alla sua terza prima fila stagionale, che ha preceduto per una manciata di millesimi Fabio Quartararo, terzo a poco meno di due decimi dal poleman. Non ha fatto meglio del quarto tempo Maverick Vinales, pilota ufficiale Yamaha che paga poco più di tre decimi dal primo e che precede in seconda fila Cal Crutchlow, passato dalla Q1. Sesto crono per il miglior pilota Ducati del turno, Jack Miller, a mezzo secondo di ritardo da Marquez, e che ha preceduto proprio i due portacolori ufficiali della casa di Borgo Panigale. Andrea Dovizioso, infatti, è stato autore di una qualifica incolore chiusa al settimo posto, ed è seguito da Danilo Petrucci: entrambi sono a oltre sei decimi di ritardo da Marquez. Un distacco importante, considerando che le caratteristiche del tracciato sorridono alla “rossa”. Il forlivese dovrà puntare a una buona partenza se vuole lottare per la vittoria e non lasciar scappare Marc Marquez. La terza fila è completata dall’Aprilia di Aleix Espargaro che ha firmato lo stesso tempo identico di Valentino Rossi, solo decimo. Il distacco con i suoi colleghi in Yamaha è importante e la partenza dalla quarta fila non sarà facile per il pesarese. Alle sue spalle ci sono le due Suzuki di Alex Rins e Joan Mir, mentre Takaaki Nakagami non è passato alla Q2 e partirà dalla casella numero 13. Diciannovesimo, invece, Jorge Lorenzo.

 
 


NEWS MOTOGP