Andrea Iannone

Pilota del team Team Suzuki ECSTAR: scheda, news, foto e tutte le info

Il pilota in sintesi

Numero di gara 29
Data di nascita 09/08/1989
Nazione Italia
Luogo di nascita Vasto
Esordio 2013
Presenze 83
Vittorie 1
Pole position 2
Giri più veloci 3
Titoli iridati 0
Podi 7

 

I risultati positivi ottenuti in tre stagioni in Moto2, seppur non coronati dalla vittoria nel mondiale, portano Andrea Iannone nel 2013 alla MotoGP, con il Pramac Racing Ducati, squadra satellite di Ducati. Una stagione, come anche quella seguente, costellata da sfortuna e vari infortuni che comunque non gli impediscono di terminare spesso le gare nei primi cinque. Dal 2015 Iannone è finalmente sulla Ducati ufficiale, a fianco di Andrea Dovizioso e disputa una stagione positiva: ottiene una pole position e il secondo posto al GP del Mugello: un podio tutto italiano, dietro Valentino ma davanti al suo compagno di squadra. A fine stagione ottiene il quinto posto nella classifica piloti, nonché la soddisfazione di essere il miglior ducatista. Nel 2016 è il suo ultimo anno nel team Ducati e coglie la sua prima vittoria in MotoGP nel GP d'Austria. Nel 2017 il passaggio in Suzuki non porta i risultati sperati, Iannone è protagonista di una stagione deludente, va un po' meglio nel 2018. Nel 2019 ilpassaggio ad Aprilia.

PROSSIMO GP

Red Bull Ring 2021
ORARI
Venerdì 06 Agosto
FP110:55 - 11:40
FP215:10 - 15:55
Sabato 07 Agosto
FP310:55 - 11:40
Qualifiche15:10 - 15:50
Domenica 08 Agosto
Gara15:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – Nel Gran Premio di Germania Marc Marquez ha fatto qualcosa di straordinario vincendo la gara dopo l'anno di inattività e ora ha deciso di donare le saponette usate in quel Gran Premio in beneficienza. Il ricavato che verrà raccolto sarà versato interamente all'associazione Two Wheels for Life, la fondazione ufficiale della MotoGP, che porta beni di prima necessità a persone bisognose in Africa
  • Il Piccolo Samurai torna a correre come wild card: fare bene non è impossibile, lo hanno dimostrato Max Biaggi e Troy Bayliss tra le derivate di serie. L'impresa più clamorosa rimane però qualle di Mike Hailwood, in trionfo al Tourist Trophy a dieci anni dal ritiro
  • Rossi è ancora impegnato a godersi le vacanze estive in Croazia, con i suoi amici e la fidanzata, ma a Tavullia si lavora sodo: si stanno ultimando gli ultimi lavori per rendere operativo lo "Yellow Park Tavullia”, la nuova attrazione dedicata alle imprese del Dottore