PROVATA DA VOI

KTM Duke 390 2014

Provata da:
Ritratto di groucho8077
inSella a KTM Duke 390 2014
Valutazione: 
1.8
Prova KTM Duke 390
  • Comfort: 
    1
    Average: 1 (1 vote)
  • Posizione di guida: 
    2
    Average: 2 (1 vote)
  • Tenuta di strada: 
    2
    Average: 2 (1 vote)
  • Finiture: 
    2
    Average: 2 (1 vote)
  • Consumo: 
    3
    Average: 3 (1 vote)
  • Prestazioni: 
    2
    Average: 2 (1 vote)
  • Cambio: 
    2
    Average: 2 (1 vote)
  • Freni: 
    2
    Average: 2 (1 vote)
  • Vano sottosella: 
    1
    Average: 1 (1 vote)
  • Sospensioni: 
    1
    Average: 1 (1 vote)
Perché l'ho comprata o provata:
L'ho comprata perchè è una moto economica e l'assicurazione costa poco
Com'è
La Duke 390 è proprio una moto di livello scadente. Acquistata a Gennaio 2014 e percorsi solo 1200Km fino a Luglio 2014. Piena di difetti di fabbricazione. 1° difetto: dopo solo 200Km, una perdita di olio dovuta ad un difetto della guarnizione del coperchio della frizione; 2° difetto: sin dal primo giorno, la sella passeggero si apriva senza l'utilizzo della chiave; 3° difetto: sin dal primo giorno: problema al computer di bordo che scompariva misteriosamente dopo 10 minuti di utilizzo; 4° difetto: dopo appena più di 1000Km si riscontra un problema di paraolio della forcella. Una moto prodotta in India e di livello indiano. Diffidate da chi dice che sono Austriache. Anche per quanto riguarda le prestazioni non è una moto consigliata. Scomodissima per tragitti superiori a 60Km., ammortizzatori abbastanza duri e si avverte facilmente la strada. Si salvano solo i freni. Una moto sconsigliatissima.
Alla guida
scomoda per il guidatore e soprattutto per il passeggero nei tragitti superiori a 60Km. E' una moto per gite domenicali e per guidare agevolmente in mezzo al traffico cittadino. Frizione rumorosa. Non chiedete di più.
La comprerei o ricomprerei?
Non solo non la ricomprerei ma addirittura non comprerei una KTM in generale. Il servizio assistenza è pessimo; non rispondono alle mail e l'unico numero a cui ci si può rivolgere è austriaco. Per avere un pezzo di ricambio e un dramma, manco lo portassero dalla Cina a piedi. pessima esperienza da non rifare mai più. Meglio una Ducati Monster.
PROVE LETTORI CORRELATE
COMMENTI
Ritratto di Raboc0p
05 Novembre 2014 ore 21:45
Rady to race, le ktm sono moto per correre prima di tutto, per andare comodo ci sono altre moto.
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
LE PROVE DEI LETTORI PIU' LETTE