Salta al contenuto principale

KTM 390 Duke 2014 groucho8077

Perché l'ho comprata o provata

L'ho comprata perchè è una moto economica e l'assicurazione costa poco

Com'è

La Duke 390 è proprio una moto di livello scadente. Acquistata a Gennaio 2014 e percorsi solo 1200Km fino a Luglio 2014. Piena di difetti di fabbricazione. 1° difetto: dopo solo 200Km, una perdita di olio dovuta ad un difetto della guarnizione del coperchio della frizione; 2° difetto: sin dal primo giorno, la sella passeggero si apriva senza l'utilizzo della chiave; 3° difetto: sin dal primo giorno: problema al computer di bordo che scompariva misteriosamente dopo 10 minuti di utilizzo; 4° difetto: dopo appena più di 1000Km si riscontra un problema di paraolio della forcella. Una moto prodotta in India e di livello indiano. Diffidate da chi dice che sono Austriache. Anche per quanto riguarda le prestazioni non è una moto consigliata. Scomodissima per tragitti superiori a 60Km., ammortizzatori abbastanza duri e si avverte facilmente la strada. Si salvano solo i freni. Una moto sconsigliatissima.

Alla guida

scomoda per il guidatore e soprattutto per il passeggero nei tragitti superiori a 60Km. E' una moto per gite domenicali e per guidare agevolmente in mezzo al traffico cittadino. Frizione rumorosa. Non chiedete di più.

La comprerei o ricomprerei?

Non solo non la ricomprerei ma addirittura non comprerei una KTM in generale. Il servizio assistenza è pessimo; non rispondono alle mail e l'unico numero a cui ci si può rivolgere è austriaco. Per avere un pezzo di ricambio e un dramma, manco lo portassero dalla Cina a piedi. pessima esperienza da non rifare mai più. Meglio una Ducati Monster.

L'ho guidata perché?

è mia
Km percorsi
in un anno
10000
km
Comfort
2
Tenuta di strada
4
Consumo
1
Cambio
3
Vano sottosella
3
Posizione di guida
3
Finiture
4
Prestazioni
4
Freni
2
Sospensioni
3

Aggiungi un commento

Raboc0p
Mer, 11/05/2014 - 21:45
Rady to race, le ktm sono moto per correre prima di tutto, per andare comodo ci sono altre moto.