PROVATA DA VOI

Mondial

Provata da:
Valutazione: 
1.6
HPS 300
  • Comfort: 
    2
    Average: 2 (1 vote)
  • Posizione di guida: 
    3
    Average: 3 (1 vote)
  • Tenuta di strada: 
    2
    Average: 2 (1 vote)
  • Finiture: 
    3
    Average: 3 (1 vote)
  • Consumo: 
    1
    Average: 1 (1 vote)
  • Prestazioni: 
    1
    Average: 1 (1 vote)
  • Cambio: 
    1
    Average: 1 (1 vote)
  • Freni: 
    1
    Average: 1 (1 vote)
  • Vano sottosella: 
    1
    Average: 1 (1 vote)
  • Sospensioni: 
    1
    Average: 1 (1 vote)
Perché l'ho comprata o provata:
Mi piaceva l'estetica
Com'è
Mi sono recato per puro caso presso questo concessionario per ammirare la moto HPS 125 della Fb Mondial, il proprietario della concessionari il Sig. M.M molto gentile illustra la moto dicendomi che la moto e' totalmente ITALIANA, con motore derivazione PIAGGIO. Affascinato dall'estetica della moto chiedo se esiste una versione piu' elavata di cilindrata. Il Sig M.M, mi informa che a breve tempo uscira' la nuovissima HPS 300, ed io senza pensarci gran che' ordino subito la moto con un acconto. La moto arriva quasi dopo due mesi . Finalmente arriva la moto e mi reco immediatamente contento in concessionaria per vederla e noto che: il radiatore era schiacciato, e graffi nel serbatoio. il Sig. M.M.mi dice di non preoccuparmi che avrebbe sostituito i pezzi con l'altra moto arrivata il giorno dopo presente in salone. Il giorno dopo come accordi in mia presenza assieme al suo meccanico abbiamo sostituito i pezzi presso la loro officina. La moto prima di essere consegnata abbiamo eseguito: Sostituzione radiatore, pompa benzina con serbatoio ( ribadisco tutto in mia presenza) sostituendo i pezzi con quella presente in salone, e finalmente pronta! Dopo la consegna arrivato a casa la moto presentava perdita acqua, e spia anomalia motore accesa e ventola radiatore sempre accesa, non si spegneva mai! Il giorno dopo torno in concessionaria e faccio presente tutto questo, con in piu' che una volta spenta, la moto non si accendeva prima di numerosi tentativi di avviamento. Mi dicono che e' tutto normale, che la ventola deve restare accesa, e che la centralina doveva avere 20 secondi prima di riandare in avviamento. Mi dicono di non preoccuparmi e che avrebbero sostituito la centralina con l'altra moto per resettare la spia anomalia. Il giorno dopo riprendo la moto e vado a casa. nuovamente spia accesa e perdita d'acqua e soprattutto una netta e continua difficolta' nell'avviamento .Il giorno dopo torno dal concessionario e mi dicono di non preoccuparmi e di viaggiare tranquillamente e non dare caso alla spia accesa e alla ventola sempre in funzione e che avrebbero richiesto il cavo diagnosi per resettare il tutto , ma solo dopo il rientro delle ferie. Io rassicurato di questo da parte loro vado tranquillo. Premessa. ( parto a Desulo per una piccola gita e tutte le volte che facevo carburante la moto non andava in avviamento almeno per una ventina di minuti perche' la pompa benzina non andava, PANICO TOTALE) L' anomalia motore sempre accesa e ventola radiatore sempre accesa, la spia non si poteva spegnere perche' non avevano il cavo diagnosi. Per mia curiosita' Contatto tutti i proprietari della HPS 300 nel resto D'Italia, E TUTTI BEN QUATTRO, mi dicono di avere gli stessi problemi!! in oltre il passeggero, cioe' mia moglie si e' bruciata totalmente le scarpe che toccavano lo scarico. ( scarpe da buttare) Ho contattato l'azienda a Como ma come al solito sono stati sfuggenti e poco chiari. Morale della favola ho venduto la moto dopo 20 giorni e con 400 chilomerti, E PERDENDO DEI SOLDI, Maiiiiiiiii piu'. In tutto questo il concessionario di Cagliari IL Sig.M.M. messo alle strette dalla mia delusione e dalle mie lamentele costanti mi confessa che solo il motore e' Piaggio, ma tutta la componentistica totalmente CINESE, E ha sentire lui visto che la moto costa solo 4600 Euro era accettabile che fosse cosi' !!! ( ASSURDO) per quanto riguarda le scarpe dicono che lo scarico essendo omologato non possono farci nulla, ha fatto orecchie da mercante, tanto ormai aveva venduto la moto..... Morale della favola, ho svenduto la moto sempre con spia accesa e svariati problemi. Per quanto mi riguarda MAI PIU' HPS 300, e mai piu' con un concessionario che pur di vendere non ti dice nulla delle reali tecniche della moto prima dell'acquisto, ma solo dopo la vendita!!!!!!!! Molto scontento del trattamento del Sig. M.M. proprietario della concessionaria.
Alla guida
Molte vibrazioni
La comprerei o ricomprerei?
No no, assolutamente, ho venduto la moto dopo tre settimane di vita e 400 chilometri
PROVE LETTORI CORRELATE
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
LE PROVE DEI LETTORI PIU' LETTE