PROVATA DA VOI

Askoll eS3 2017

Provata da:
Ritratto di FdP
Valutazione: 
1.3
Ho sognato l'elettrico ma è stato un disastro
  • Comfort: 
    1
    Average: 1 (1 vote)
  • Posizione di guida: 
    3
    Average: 3 (1 vote)
  • Tenuta di strada: 
    1
    Average: 1 (1 vote)
  • Finiture: 
    1
    Average: 1 (1 vote)
  • Consumo: 
    3
    Average: 3 (1 vote)
  • Prestazioni: 
    1
    Average: 1 (1 vote)
  • Cambio: 
    0
    No votes yet
  • Freni: 
    1
    Average: 1 (1 vote)
  • Vano sottosella: 
    1
    Average: 1 (1 vote)
  • Sospensioni: 
    1
    Average: 1 (1 vote)
Perché l'ho comprata o provata:
Dopo decenni di utilizzo di scooter a benzina (ho iniziato nel lontano 1977 con un Morini, poi Ciao, Vespa, Free, Agility), ho deciso di fare un scelta ecologica passando ad uno scooter elettrico.
Com'è
Purtroppo lo scooter si è rilevato da subito subito poco equilibrato (si vede che ci ha progettato la ciclistica non ha esperienza in questo campo). Dopo anni sono risuscito a cadere praticamente da fermo perchè il sistema frenenante blocca le ruote quasi subito. Per di più dopo il primo anno ho avuto diversi problemi con le batterie e con il caricabatterie. Acquisto ad agosto 2018, a luglio primo problema con il caricabatterie (riparato dopo due mesi), Ad ottobre problema con una batteria, anche questa riparata dopo due mesi. A dicembre problema con l'altra batteria restituitami a febbraio di quest'anno. A marzo problema a tutte e due le batterie che ad oggi non mi hanno ancora riparato.
Alla guida
Lo scooter è molto leggero e poco stabile. Gli ammortizzatori praticamente inesistenti ed il sistema frenante pericoloso.
La comprerei o ricomprerei?
Assolutamente no
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
LE PROVE DEI LETTORI PIU' LETTE