PROVATA DA VOI

Sym Cruisym 300 2017

Provata da:
Valutazione: 
3.5
10000 Km con il CruiSym 300i ABS 2018
  • Comfort: 
    4
    Average: 4 (1 vote)
  • Posizione di guida: 
    4
    Average: 4 (1 vote)
  • Tenuta di strada: 
    4
    Average: 4 (1 vote)
  • Finiture: 
    3
    Average: 3 (1 vote)
  • Consumo: 
    5
    Average: 5 (1 vote)
  • Prestazioni: 
    4
    Average: 4 (1 vote)
  • Cambio: 
    0
    No votes yet
  • Freni: 
    3
    Average: 3 (1 vote)
  • Vano sottosella: 
    5
    Average: 5 (1 vote)
  • Sospensioni: 
    3
    Average: 3 (1 vote)
Perché l'ho comprata o provata:
Ho dovuto sostituire il mio vetusto Suzuki Burgman 400 del 2004. Cercavo uno scooter economico, monocilindrico, con un singolo disco anteriore, leggero, maneggevole, a basso costo di manutenzione. Il CruiSym 300 mi è sembrato ideale, anche per l'ampio vano sottosella, a me molto utile.
Com'è
Linea accattivante, peso contenuto, interasse corto, sella alta. Le pedane del conducente sono piuttosto risicate (1/3 del piede resta fuori) e gli specchietti hanno angoli morti a ore 6 ed a ore 8/4. Il parabrezza, seppur ben sagomato, ha una fastidiosa deformazione della visuale nella zona adiacente al bordo superiore (da me sostituito con parabrezza alto Givi - vedi foto). Strumentazione chiara e visibile, con moderno design "segmentato". Singolo freno a disco anteriore e disco posteriore, entrambi con ABS. Vernice simil-alluminio del tunnel centrale particolarmente delicata.
Alla guida
Nel confronto col vecchio Burgman 400 2004, risulta assolutamente di un altro pianeta. Più leggero di circa 37 Kg., più corto, con baricentro più alto, con manubrio e manopole decisamente più ergonomici, offre una maneggevolezza nettamente superiore. Decisamente sportivo l'assetto delle sospensioni, che coadiuvano una guida "decisa" e - grazie anche al baricentro più alto - agevoli cambiamenti repentini di traiettoria, salvo far rimpiangere assetti più turistici quando si rimane "insaccati" in qualche buca. Frenata eccellente nonostante il singolo disco anteriore. Nelle frenate decise si percepisce l'ABS sul posteriore. Il motore offre una buona ripresa ed una velocità massima di tutto rispetto pari a 145 Km/h di tachimetro. Il tutto con consumi veramente modesti che si attestano - a ciclo misto - attorno ai 30 Km/lt.
La comprerei o ricomprerei?
Considerando la qualità ed il prezzo, sì...
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
LE PROVE DEI LETTORI PIU' LETTE