Jorge Martin

Pilota del team Pramac Racing: scheda, news, foto e tutte le info

Il pilota in sintesi

Numero di gara 89
Data di nascita 29/01/1998
Nazione Spagna
Luogo di nascita Madrid
Esordio 2021
Presenze 0
Vittorie 0
Podi 0
Pole position 0
Giri più veloci 0
Titoli iridati 0

 

Ha debuttato nel 2015 con una Mahindra in Moto3 e già al terzo anno era una presenza costante sul podio. I numeri sono dalla sua parte, nel 2017 ha totalizzato ben nove podi, tra cui una vittoria, e l’anno successivo si è laureato campione del mondo nella classe cadetta con all’attivo ben sette vittorie. Nel 2019 il suo passaggio alla Moto2 è stato positivo e dopo aver conquistato due podi, era nella rosa dei favoriti nella stagione 2020. Le cose non sono andate come sperava, a metà stagione è risultato positivo al coronavirus e ha dovuto saltare due Gran Premi, uscendo così dai giochi per il titolo. Il 2020 si è concluso in crescendo, con un quinto posto finale. Nel 2021 il tanto atteso passaggio alla MotoGP.

PROSSIMO GP

TT Circuit Assen 2021
ORARI
Venerdì 25 Giugno
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 26 Giugno
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 27 Giugno
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – Il fornitore unico di gomme Michelin è pronto alla nona sfida stagionale, sul circuito di Assen, dove c’è una predominanza di curve a destra. La Casa francese inoltre porterà una dotazione maggiore del solito, dato il nuovo asfalto che nessun pilota ha ancora potuto provare
  • MotoGP news – Cattive notizie per Franco Morbidelli, che si è infortunato al ginocchio sinistro durante un allenamento e sarà costretto a saltare il Gran Premio di Olanda, in programma questo fine settimana sul circuito di Assen. Ora si sta valutando quale sia la cosa più giusta da fare
  • MotoGP news - Prima che a settembre venga disputato il Gran Premio di Misano, il pubblico potrà avere un assaggio mercoledì 23 e giovedì 24 giugno della top class. Infatti alcuni piloti e i collaudatori di Aprilia, Honda, KTM, Ducati e Suzuki disputeranno due giornate di test e il pubblico, in numero ridotto, potrà assistere dalla tribuna C