Valentino Rossi condannato a risarcire i domestici

Il Dottore è stato condannato in secondo grado nella causa intentatagli dai custodi della sua villa di Tavullia. I fatti risalgono al 2016 e, secondo quanto deciso dalla Corte di Appello di Ancona, Valentino Rossi dovrà pagare un risarcimento di 34.000 euro

Valentino Rossi condannato a risarcire i domestici
Farà ricorso?
Sembrava essere un caso chiuso quello che aveva visto Valentino Rossi vincere in tribunale lo scorso anno contro i custodi della sua villa a Tavullia, Victor Untu e Zinaida Jigan, di origine moldava, che chiedevano un risarcimento per illegittimo licenziamento. La coppia, marito e moglie, contestava il licenziamento avvenuto da parte di Domus mea, la società che possiede la villa, di cui amministratore unico è il padre di Valentino, Graziano. Secondo quanto riportato da “Il Resto del Carlino” la società aveva comprato la villa nel 2009 e nel 2016 aveva provveduto a licenziare i custodi spiegando che l'immobile era stato messo in vendita. I custodi chiedevano 114.000 euro per straordinari non pagati e ingiusto licenziamento. Nella sentenza di primo grado era stata data ragione al 100% a Rossi, ma i due collaboratori si sono rivolti alla Corte di Appello Ancona che ha ribaltato l’esito dando loro ragione. Il tribunale ha accertato che di fatto il proprietario era ed è Valentino Rossi, ma la richiesta degli straordinari non è stata accolta: i giudici hanno ritenuto valida la tesi dei legali di Rossi secondo cui i lavori svolti erano stati fatti da ditte esterne. Rossi comunque dovrà pagare circa 34.000 euro, per l’illegittimo licenziamento e le spese legali (10.000 euro), a meno che non decida di fare ricorso in Cassazione. La sentenza spiega: “Il datore di lavoro Rossi Valentino deve riassumere ciascun appellante entro giorni tre o, in mancanza, risarcire il danno versando a costoro indennità pari a mensilità sei per Untu e cinque per Jigan”.

 



PROSSIMO GP

Circuit de Barcelona Catalunya 2020
ORARI
Venerdì 25 Settembre
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 26 Settembre
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 27 Settembre
Gara14:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP 2020 risultati prove libere fp1 Montmelò – Fabio Quartararo si prende la testa della classifica dei tempi nel primo turno sul circuito di Barcellona, seguito da un ottimo Andrea Dovizioso per quattro decimi. Il forlivese si fa vedere fin da subito nelle prime posizioni e ha preceduto Joan Mir, suo diretto rivale al titolo, Maverick Vinales e Aleix Espargaro. Sesto Valentino Rossi
  • MotoGP news – Su una pista storicamente favorevole a Ducati, Dovizioso e Petrucci sono determinati a dare una svolta alle proprie prestazioni. Andrea Dovizioso è primo in campionato, ma è alla ricerca della velocità, mentre Danilo Petrucci non vuole arrendersi e continuerà a lavorare per migliorare il feeling con la Desmosedici
  • MotoGP news – Marc Marquez potrebbe rientrare in pista solo nel finale della stagione, lo spagnolo sta seguendo un lungo percorso di riabilitazione per recuperare dalla frattura al braccio destro. Vedere le gare in TV per lui è una "sofferenza" anche perché i valori in pista son piuttosto livellati e non sembra ci sia un pilota in grado di dominare come sa fare lui