MV Agusta Forward Racing, presentato il team

Manca meno di un mese all’inizio della stagione, a Milano è stato presentato il team Forward Racing che nel 2020 schiererà in pista due MV Agusta, affidate a Stefano Manzi e Simone Corsi. Quest'anno gli obiettivi sono importanti

MV Agusta Forward Racing, presentato il team
Pronti per fare la storia
Si è tenuta al 55 Milano la presentazione del team Forward Racing, i due piloti Stefano Manzi e Simone Corsi hanno svelato la nuova livrea delle MV Agusta che scenderanno in pista in Moto2 per la seconda stagione. Intervistata dalla nostra Serena Zunino, la team manager Milena Koerner ha raccontato: “Ora c’è tanta stanchezza! (ride) Come ha detto Timur è un anno importante per MV Agusta. La casa festeggia 75 anni ed è un grande anniversario. Con la fine del campionato che abbiamo disputato lo scorso anno ci sono un po’ di aspettative, soprattutto esterne. Sicuramente il nostro intento è un po’ diverso quest’anno: se lo scorso campionato è stato diviso in due parti, con la prima dedicata allo sviluppo e la seconda dedicata alle gare, il 2020 sarà un anno di consolidamento. Ci sono tante cose su cui vogliamo lavorare, ma abbiamo individuato le zone dove abbiamo più margine di miglioramento e partiamo da una base che sembra abbastanza competitiva”. Il finale del 2019 è stato indimenticabile, con Manzi che ha lottato fino all’ultimo per il podio, ma non solo: “Quello che è successo a Valencia è stato molto positivo anche per Stefano, anche lui è più convinto e consapevole. È riuscito a gestire bene la situazione perché è rimasto calmo e io gli devo ancora fare i complimenti. Per la prima volta ha chiuso in testa un turno, ha ottenuto il terzo tempo in qualifica, ha primeggiato nel warm up e ha lottato per il podio in gara. È stato molto costante e non si è neanche fatto prendere dal panico. In quei momenti devi anche saper gestire la pressione che viene da fuori, e non è molto facile. Quello che spero è che non si metta troppa pressione e che inizia in maniera rilassata e per divertirsi”.
Con questo marchio la pressione è facile averla, ma c’è anche un altro lato della medaglia: “Quello che abbiamo vissuto l’anno scorso con i tifosi MV nel mondo è stata una cosa veramente emozionante. Non mi era mai capitata prima, neanche con Yamaha. I tifosi erano numerosi, calorosi e veramente pazienti. Speriamo di regalare anche a loro un po’ di soddisfazione". In questa stagione nel team è arrivato Simone Corsi “Simone ha una grossa esperienza - Ha detto Milena -. Abbiamo fatto un test con lui a metà campionato lo scorso anno, il suo approccio ci era piaciuto molto e sicuramente come ha detto lui il suo ingaggio è partito da lui. Simone ha ancora tanto da far vedere e spero che i due ragazzi insieme si possano spingere verso il limite e che ci sia una buona atmosfera e una collaborazione. Spero che capiscano che insieme possiamo essere più forti”.
La parola ai piloti. Manzi, pilota della VR46 Riders Academy, ha dichiarato: "Da pilota italiano sono molto onorato di far parte di questo importante progetto. Sono contento della continuità del lavoro e spero di riuscire a migliorare ancora di più, soprattutto dopo la bella conclusione della scorsa stagione. Quest’anno il mio compagno di squadra
sarà Simone, pilota di grande esperienza e da cui potrò sicuramente imparare molto. Non vedo l’ora di tornare in sella alla mia F2 e dare, come sempre, il mio meglio per raggiungere i nostri obiettivi”.
Corsi ha aggiunto: "Sono molto contento di correre con un marchio come MV Agusta, così ricco di storia. Mi sono sempre piaciute le moto di serie MV Agusta come la F4, un vero gioiello. Non ero nato ma Agostini con la MV ha fatto la storia del motociclismo, quindi correre per questo marchio è un onore e uno stimolo per riportare MV Agusta nella parte alta della classifica. Già dallo scorso anno la squadra ha fatto un grandissimo lavoro e nelle ultime gare Manzi è stato sempre nelle prime posizioni. Durante i primi test fatti a novembre a Jerez ho avuto subito un buon feeling con la F2. Ora abbiamo tutti i test invernali per fare lo sviluppo della moto e arrivare pronti per la prima gara in Qatar”.

 



PROSSIMO GP

Red Bull Ring 2020
ORARI
Venerdì 14 Agosto
FP109:55 - 10:40
FP214:10 - 14:55
Sabato 15 Agosto
FP309:55 - 10:40
FP413:30 - 14:00
Qualifiche14:10 - 14:50
Domenica 16 Agosto
Gara14:00

NEWS MOTOGP