MotoGP Aragon 2020, risultato gara: vince Franco Morbidelli. Classifica e calendario

MotoGP 2020 ordine d'arrivo gran premio di Teruel – L’undicesima gara stagionale ha avuto un unico grande protagonista, Franco Morbidelli, che ha dominato tutti i 23 giri. Sul podio con lui le due Suzuki di Alex Rins e Joan Mir, mentre Quartararo ha chiuso ottavo e Andrea Dovizioso in grande difficoltà tredicesimo. Classifica mondiale e prossima gara a Valencia

MotoGP Aragon 2020, risultato gara: vince Franco Morbidelli. Classifica e calendario
"Morbido" li ha messi in riga
Seconda vittoria stagionale per Franco Morbidelli, che dopo il primo successo firmato a Misano, ha fatto il bis con una prestazione perfetta sul circuito di Aragon. Il Gran Premio di Teruel ha visto il suo nome in vetta alla classifica dal primo all’ultimo giro, alla partenza infatti Takaaki Nakagami, scattato dalla pole positon, è scivolato lasciando via libera all'allievo della VR46 Acedemy. L’italo-brasiliano ha firmato un capolavoro ed è rientrato così nella lotta al titolo, visto che ora è a soli 25 punti dal leader che resta Joan Mir. Dietro di lui in seconda e terza posizione troviamo i due piloti Suzuki Alex Rins e Mir, che su questa pista la settimana scorsa avevano ottenuto un primo e un terzo posto. Rins ha sempre mantenuto la seconda posizione, senza però riuscire ad impensierire seriamente Morbidelli, Mir invece ha allungato in campionato, confermandosi un pilota molto costante.
Ai piedi del podio è rimasto Pol Espargaro, miglior pilota KTM, mentre a chiudere la top 5 c’è Johann Zarco. Il francese è stato il miglior pilota Ducati e ha preceduto sul traguardo Miguel Oliveira, i due hanno dato  vita a un bel duello che si è concluso a favore di Johann solo all'ultimo giro. In settima posizione ha tagliato il traguardo Maverick Vinales, davanti a Fabio Quartararo che non è riuscito a fare meglio dell’ottavo posto e che è ora ha un ritardo di 14 punti in campionato da Mir. Nono Iker Lecuona, seguito da Danilo Petrucci, decimo. In grande difficoltà Andrea Dovizioso, che ha portato a termine la gara solo tredicesimo, dopo aver commesso un errore sul finale che gli ha fatto perdere posizioni. Ritiri per problemi tecnici per Aleix Espargaro e Pecco Bagnaia, mentre nel corso del primo giro sono caduti Jack Miller e Brad Binder, con il sudafricano che ha tamponato l’australiano. Ecco la classifica completa della gara.
Guardate il calendario 2020 della top class e la classifica del campionato

 



NEWS MOTOGP