MotoGP 2019, Marquez: “Se vinci il campionato nessuno ricorda le gare perse"

MotoGP news – Marc Marquez al Red Bull Ring ha perso la vittoria all’ultima curva, lo spagnolo resta comunque focalizzato sul suo obiettivo primario, il titolo e minimizza la sconfitta sulla pista austriaca

MotoGP 2019, Marquez: “Se vinci il campionato nessuno ricorda le gare perse"
Mentalità vincente
Nell’ultimo Gran Premio disputato, al Red Bull Ring, Marc Marquez è stato battuto da Andrea Dovizioso, all’ultima curva dell’ultimo giro. Lo spagnolo ha perso la vittoria negli ultimi metri, con il forlivese che ha portato nuovamente la Ducati sul gradino più alto del podio su una pista dove finora ha sempre vinto. Questa è tra l’altro l’unica pista del calendario in cui Marquez non ha mai vinto, anche se negli ultimi tre anni ci è sempre arrivato molto vicino. Lo spagnolo ha dichiarato: “La mia mentalità è vincente e ogni fine settimana provo ad avvicinarmi all'obiettivo di vincere la gara. Questo fine settimana abbiamo lavorato molto bene perché conoscevamo Dovi, era uno dei suoi circuiti migliori e ci abbiamo provato fino alla fine. Ad ogni modo ho imparato già alcuni anni fa che se vinci il campionato alla fine della stagione, nessuno ricorda poi le sconfitte fino a quando l’anno successivo torni su quella pista”. Nonostante questo secondo posto Marquez ha un vantaggio di 58 punti su Dovizioso. Il sette volte campione del mondo ha concluso dicendo: “Anche così, quando ho avuto una piccola possibilità di vincere la gara, ci ho provato ma non è stato possibile. La cosa più importante per il campionato è che abbiamo lottato ma abbiamo finito insieme a Dovi nell'ultimo giro”. 58 punti sono ancor recuperabili, considerando le otto gare ancora in calendario, ma non sarà affatto facile per Dovi e Ducati battere il binomio Marquez e Honda così forte.
 


PROSSIMO GP

Losail International Circuit 2020
ORARI
Venerdì 06 Marzo
FP111:40 - 12:25
FP216:00 - 16:45
Sabato 07 Marzo
FP311:15 - 12:00
FP415:20 - 15:50
Qualifiche16:00 - 16:40
Domenica 08 Marzo
Gara16:00

NEWS MOTOGP

  • La Rc213V in versione 2020 non riesce a sfruttare le nuove gomme, al box Hrc corrono ai ripari rispolverando la moto 2019. Marquez testa il prototipo campione del mondo e una versione ibrida e in extremis trova il bandolo della matassa. Basterà? La spalla dell'otto volte iridato non è ancora perfetta, ma migliora di giorno in giorno
  • La nuova creatura di Dall'Igna sfoggia un rivoluzionario sistema per abbassare meccanicamente l'assetto in pista. Dovizioso inizia a capire le nuove gomme, Petrucci e Bagnaia hanno bisogno di più tempo. La GP20 ha più motore della GP19 di Zarco e guadagna circa 5 km/h rispetto all'anno scorso
  • MotoGP news – La stagione 2020 di Aprilia è iniziata con un botta e risposta tra Aleix Espargaro e Andrea Iannone. Il pilota di Vasto aveva detto che la nuova RS GP era nata seguendo le sue indicazioni, lo spagnolo gli ha risposto con toni piuttosto bruschi