MotoGP 2018, il team Tech3 in Thailandia con Syahrin

MotoGP news – Il team Tech 3 continua a cercare il sostituto di Jonas Folger per questa stagione. Dopo aver "provato" Yonny Hernandez a Sepang, porterà il pilota malese Hafizh Syahrin in Thailandia, per i test in programma dal 16 febbraio

MotoGP 2018, il team Tech3 in Thailandia con Syahrin
New Entry
A gennaio Jonas Folger ha annunciato a sorpresa che non avrebbe preso parte alla stagione 2018 della Motogp: impossibile per lui continuare, senza prima riuscire a debellare la sindrome di Gilbert diagnosticatagli lo scorso ottobre. Un grosso guaio per il suo team, il Tech 3, che sta ancora cercando il sostituto valutando diverse opzioni, in vista della nuova stagione, che scatterà il 18 marzo in Qatar.
Accanto a Johann Zarco, nel primo test ufficiale del 2018 in Malesia, c’era Yonny Hernandez, pilota con esperienza nella categoria regina, ma che ha già firmato con il team Pedercini per disputare il mondiale Superbike di quest’anno. Per il secondo test ufficiale, che si terrà sulla pista del Buriram, in Thailandia, il team di Hervé Poncharal ha scelto Hafizh Syahrin, pilota 23enne che arriva da quattro stagioni complete in Moto2. Sarà un'occasione importante per valutare le capacità del malese che non è mai salito su una MotoGP. Syahrin ha ottenuto l’anno scorso i suoi migliori risultati nel Motomondiale: nel 2016 infatti si era avvicinato al podio, chiudendo nella top 5 in cinque occasioni, mentre nel 2017 ha centrato il podio due volte, nel Gran Premio di San Marino che ha chiuso secondo e nel Gran Premio del Giappone dove ha calcato il terzo gradino. Il malese ha poi chiuso la stagione con due sesti posti, in Malesia e a Valencia, e dal 16 al 18 febbraio sarà in sella per la prima volta una moto della massima cilindrata. 

PROSSIMO GP

Losail International Circuit 2018
ORARI
Venerdì 16 Marzo
FP112:55 - 13:40
FP217:05 - 17:50
Sabato 17 Marzo
FP312:55 - 13:40
FP416:30 - 17:00
Qualifiche17:10 - 17:50
Domenica 18 Marzo
Gara17:00

NEWS MOTOGP

  • MotoGP news – In Tailandia per le Yamaha ufficiali è stata dura, Maverick Vinales ha chiuso in ottava posizione e il Dottore solo dodicesimo. Entrambi i piloti sono piuttosto preoccupati e lo spagnolo ha dichiarato: “Proviamo tutto, funziona niente”
  • MotoGP risultati - Al Chang International Circuit i piloti hanno affrontato i tre giorni di test ed ecco come sono terminati. Pedrosa ha firmato il miglior crono del tracciato, davanti a Johann Zarco e al compagno di squadra Marc Marquez. Dal sesto posto in poi Ducati con Jack Miller e Andrea Dovizioso, mentre i due portacolori ufficiali Yamaha sono ottavo e dodicesimo
  • MotoGP news – ll secondo test del 2018, sul circuito tailandese del Buriram, si è concluso nel segno di Honda che ha dominato tutte le tre giornate con tre piloti diversi. Dani Pedrosa ha ottenuto il miglior tempo assoluto, davanti a un veloce Johann Zarco, a Marc Marquez e a Cal Crutchlow. Miller, in sesta posizione, è stato il miglior ducatista mentre brancolano nel buio Valentino Rossi e Vinales